Calcio a 5 Femminile

Corim Città di Taranto, stop a Noci

Grande prova della vicecapolista contro le tarantine, scese in campo con il lutto al braccio nel ricordo di Simona Carpignano

11.11.2018 18:24

Non riesce l'impresa alla Corim Città di Taranto, che a Noci, contro la vicecapolista del torneo, perde per 5-0. In rete, per le baresi, Gomez, autrice di una doppietta, l'ex Real Statte Fatiguso, Quarta e Colantuono.

Sconfitta giusta ma gara sicuramente condizionata anche da una opinabile espulsione di Conserva, ma coach Vito Liotino a fine gara guarda già oltre: "Rosso evitabilissimo, ma purtroppo è andata. Continueremo a lavorare senza farci distrarre dalle sconfitte".

La squadra tarantina è scesa in campo col lutto al braccio per la scomparsa di Simona Carpignano, giovane tarantina scomparsa nella tragedia di Marsiglia, per la quale è stato osservato anche un minuto di raccoglimento.

Da sottolineare, inoltre, la presenza massiccia e rumorosa del Commando Rossoblu, che anche a Noci ha dimostrato di essere tra le migliori tifoserie di tutto il futsal femminile italiano.

 

Commenti

Basket - C Gold: Taranto giganteggia, Castellaneta respira
Olimpia Francavilla: Perdono i Giovanissimi, bel successo per gli Allievi