Settori Giovanili

Giovanissimi Provinciali Figc, ko a testa alta per la Virtus Tarentum Academy

La Cryos vince 2-1, ma i rossoblu giocano bene e non demeritano, andando in vantaggio con Pignatelli. D'Arco: "Prestazione positiva"

11.12.2019 23:50

Battuta d'arresto ininfluente per la Virtus Tarentum Academy, che nel campionato Giovanissimi Provinciali Figc perde per 2-1 contro i Giovani Cryos. Di Pignatelli, su calcio di punizione, il gol dei rossoblu, passati per primi in vantaggio.

"Anche contro la Cryos abbiamo sfoderato una buona prestazione - commenta il tecnico della Tarentum Leonida D'Arco - e ai ragazzi non posso rimproverare nulla, se non il non aver sfruttato al meglio le occasioni che ci sono capitate. Siamo riusciti a passare in vantaggio con una grande punizione di Pignatelli dopo che lui stesso aveva sfiorato il gol a tu per tu con il portiere. Poi tante occasioni non sfruttate, il loro pareggio su rigore, ancora equilibrio e infine il gol della Cryos a cinque minuti dal termine su un nostro errore difensivo".

La partita era fuori classifica: "La prestazione è comunque positiva e ci consente di continuare il nostro processo di crescita. Di certo, alcuni errori dovranno essere evitati quando le gare varranno realmente tre punti. Ora ci concentriamo sulla prossima gara, prevista per lunedì 16 contro l'Azzurra Grottaglie: sarà un crocevia importante per il nostro torneo. Vogliamo chiudere l'anno con due vittorie, sfruttando al meglio il fattore campo, visto che i prossimi match li disputeremo tra le mura amiche del "Vivere solidale con lo sport".

Commenti

Lunedi si festeggiera' il Natale in casa Virtus!
Talsano Taranto, cena di fine anno all'ANTO concept restaurant