Promozione Pugliese

Talsano: Scarci, 'Daremo il massimo per chiudere il discorso salvezza'

13.03.2019 13:12

Raffaele Scarci, classe 2001, giovanissima promessa del calcio tarantino che si sta mettendo in mostra anche con la maglia del Talsano. Rientrato con lo Scorrano, dopo un mese d’infortunio, ha subito fatto capire qual è il suo valore. In vista dei prossimi impegni stagionali si presenta così…: “Sono cresciuto nella Nuova Taras per poi militare per quattro stagioni nel Settore Giovanile del Taranto. Li ho svolto tutta la trafila: un anno con i Giovanissimi, uno con gli Allievi e uno e mezzo con la Juniores sotto età. Con questi ultimi ho firmato ben dieci reti di cui uno con il Bari quest’anno. Poi, dall’uno dicembre sono arrivato in prestito al Talsano”.

IL RIENTRO: “Sono rientrato domenica scorsa dopo un mese lontano dai campi per via di un infortunio. Con lo Scorrano ho dato tutto anche se si è sentita un po’ di fatica”.

TALSANO: “E’ davvero un’ottima realtà della provincia tarantina. Si è creata una bella famiglia e il tecnico Frascella è un sanguigno”.

IL CALENDARIO: “Abbiamo tre scontri diretti di cui due in casa e uno domenica prossima a Tricase. Poi tra questi match dovremo sfidare il forte Novoli che è una formazione che veleggia in alta classifica. Dobbiamo conquistare almeno sei-sette punti. Daremo il massimo”.

IL FUTURO: “L’anno prossimo divento under nei campionati di Promozione e d’Eccellenza. Anche se sono più piccolo rispetto ai compagni non ho timore, anzi mi carico maggiormente. Da tarantino, un giorno, sogno di indossare la maglia rossoblù almeno una volta”.

MESSAGGIO: “Ci tengo a fare un invito ai talsanesi per le prossime sfide: stateci vicino in queste finali perché salvare la categoria è un bene per tutto il paese”.

Commenti

Boxe: Quero-Chiloiro, il maestro Vincenzo Quero porta Taranto al primo posto in Italia
Il Giudice Sportivo accoglie il reclamo: Martina a -1