Calcio a 5 Femminile

Città di Taranto, pareggio al cardiopalma nell'ultima d'andata

15.12.2019 23:13

Ultima giornata del girone di andata, ultime forti emozioni prima della sosta natalizia.

Finisce 3 a 3 al Bellevue tra la Corim e il Nuceria, un pareggio ottenuto dalle spartane all'ultimo secondo.

Mister Liotino schiera nella formazione iniziale Cordaro, Sommese, Stante, Conserva e Giliberto.

Nei primi 10 minuti le due squadre si sono studiate, cercando di capire i punti deboli. Dopo due occasioni del Nuceria, le rossoblu iniziano a prendere le misure e a costruire azioni ma senza sfruttare le molte occasioni d'attacco che si infrangevano sul portiere avversario.

Come spesso accade nelle partite, al gol sbagliato segue il gol subito: a 9 minuti dalla fine arriva il vantaggio del Nuceria. Le ragazze del Presidente Marsico non si scoraggiano ma non riescono a trovare il gol del pareggio.

Nel secondo tempo le rossoblu iniziano con Cordaro, Sommese, Conserva, Lacaita e Di Gioia. La storia non cambia: le spartane attaccano ma trovano sempre pronto l'estremo difensore avversario. Dopo una traversa di Di Gioia e l'espulsione (per motivi ignoti) di mister Liotino, arriva il gol del Nuceria.

A 7 minuti dalla fine, Gaudio segna il suo primo gol stagionale e accorcia le distanze.

Il Nuceria passa di nuovo a 3 minuti dalla fine e le spartane schierano Conserva come 5° uomo.

Finale da cardiopalma: dopo il gol del 2 a 3 di Calendi che accorcia nuovamente le distanze, a 1 secondo dalla fine capitan Giliberto trova il gol del definitivo 3 a 3.

Appuntamento ora dopo la sosta natalizia: il 12 Gennaio 2020 si riparte con la prima gara del girone di ritorno contro il Sarno.

La società augura a tutti buone vacanze!

Commenti

Martina viola Napoli e vince lo scontro salvezza
New Taranto C5, appuntamento con la storia: ottavi di Coppa Divisione contro la Feldi Eboli