Serie A e... dintorni

Il punto sulla serie A: De Ligt gol, la Juve conserva un punto di vantaggio sull'Inter

a cura di Raffaele Francavilla

04.11.2019 10:16

L'undicesima giornata di Serie A va in archivio e lascia tanti spunti interessanti.

Continua il duello in testa alla classifica tra Juventus e Inter.

La squadra di Sarri piega il Torino nel derby della Mole, 1 a 0 e prima rete in bianconero per De Ligt.

I nerazzurri invece vincono in rimonta al Dall'Ara di Bologna, con una doppietta di Lukaku (quella del definitivo 2-1 su calcio di rigore, a portare in vantaggio il Bologna era stato Soriano).

All'Olimpico di Roma la squadra di Fonseca vince 2 a 1 contro il Napoli e si issa al terzo posto in classifica.

Ancora a segno Zaniolo, un gran bel gol (di Veretout su calcio di rigore e di Milik per il Napoli le altre due reti del match).

Cagliari corsaro a Bergamo, batte 2 a 0 l'Atalanta con un autogol di Pasalic e una rete di Oliva e l'aggancia in classifica a 21 punti.

Ora gli isolani sono in zona Champions.

Il Genoa cade 1 a 3 in casa contro l'Udinese, al vantaggio iniziale di Pandev rispondono De Paul, Sema e Lasagna.

A Verona i padroni di casa hanno la meglio sul Brescia, 2 a 1 con reti di Salcedo e Pessina.

Per i lombardi a segno Balotelli, vittima dell'ennesimo epidosio raziale.

2 a 2 al Via del Mare di Lecce tra i padroni di casa ed il Sassuolo.

Due volte in vantaggio con Lapadula e Falco (gol capolavoro su calcio di punizione) i salentini vengono raggiunti dalle reti di Toljan e Berardi.

1 a 1 tra Fiorentina e Parma, vantaggio ospite con Gervinho, pareggio di Castrovilli per i viola.

La Samp di Ranieri vince 1 a 0 al 91° a Ferrara, contro la Spal, con un gol di Caprari.

La Lazio sale al quarto posto grazie alla vittoria esterna sul Milan.

2 a 1 per i biancocelesti, Immobile, autogol di Bastos per il momentaneo pareggio rossonero, Correa match winner.

Il cambio alla guida tecnica non ha portato alcun beneficio e ora gli uomini di Pioli affronteranno prima la Juve e dopo il Napoli.

La situazione si fa davvero dura.

 

 

Risultati 11^ giornata Serie A

 

Fiorentina-Parma 1-1

Bologna-Inter 1-2

Torino-Juventus 0-1

Roma-Napoli 2-1

Atalanta-Cagliari 0-2

Genoa-Udinese 1-3

Lecce-Sassuolo 2-2

Verona-Brescia 2-1

Milan-Lazio 1-2

Spal-Sampdoria 0-1

 

Classifica provvisoria Serie A

 

Juventus 29, Inter 28, Roma 22, Lazio, Cagliari e Atalanta 21, Napoli 18, Fiorentina 16, Verona 15, Parma 14, Milan e Udinese 13, Bologna 12, Torino 11, Lecce e Sassuolo 10, Genoa e Sampdoria 8, Brescia e Spal 7.

Commenti

LA LOWENGRUBE SI RISCATTA E SUPERA AGEVOLMENTE IL POTENZA
Sanarica: "Finalmente si comincia a giocare"