Pallavolo Maschile

VTT Comes: Russo, 'Per me è stato un esordio positivo'

04.12.2019 13:58

Torna a calcare il parquet dopo vari anni Andrea Russo che con la VTT Comes è pronto a dare il suo contributo: “Sono ritornato in campo dopo qualche anno ritrovando qualche vecchio amico. Conoscevo coach Minelli da tantissimi anni e quindi per me è un ritorno a casa. Ovviamente, ho trovato nuovi ragazzi che ho avuto il piacere di conoscere”.

PREPARAZIONE: “Mi alleno da un mese visto che non sono al top. Sto lavorando e ho avuto modo di prendere confidenza con il pallone e il campo”.

LA VITTORIA: “Il risultato con il CUS Bari è stata una piacevole sorpresa: ho preso confidenza con il gruppo ed è nata una super intesa. Abbiamo vinto con un buon avversario e con un allenatore che conosco perché giocavo a beach volley. L’avversario meritava rispetto anche per via del buon ciclo di risultati ottenuti. Per me un esordio positivo”.

IL POTENZA: “Non ho ancora avuto tante informazioni sul Potenza ma come sempre confido nella forza del gruppo. Sarà una bella gara in cui cercheremo di sconfiggere il mal di trasferta”.

RUSSO: “Sono un classe 1987 e il mio ruolo è quello dell’opposto. Ho giocato sempre tra B e C. Ho iniziato nel Sava con l’under, poi ho militato nel Turi in serie B, sono stato due anni in Umbria sempre in B con il San Mariano e poi ho stoppato a Pulsano con cui ho vinto la serie C e ho fatto la B”.

UFFICIO STAMPA VTT COMES – ALESSIO PETRALLA

Commenti

Virtus Tarentum Academy, Tranquillino: "Presto un altro passo importante per il nostro sodalizio"
Massafra: Bruno, 'Il nostro bilancio iniziale è sicuramente positivo'