Settori Giovanili

Jonica Taranto: Fornaro, 'Abbiamo i mezzi per far bene. Cristofaro? Pochi come lui'

24.11.2020 12:11

Un periodo di fermo che non ha fatto perdere l’entusiasmo alla società e al gruppo della Jonica Taranto che sono sempre in continuo aggiornamento come conferma il Team Manager Pino Fornaro: “I ragazzi li sento giornalmente: gli stiamo sempre dietro stimolandoli. Non devono mollare. Li conosco e posso confermare che sono affidabili e che seguono con rispetto ogni direttiva. Diciamo che molti di loro li ho cresciuti”.

GLI OBIETTIVI: “Non mi illudo ma vista la squadra possiamo puntare a vincere. Conosciamo il campionato. Abbiamo buoni elementi in rosa”.

IL CAMPIONATO: “Sfideremo squadre di quartiere e di provincia. Tra le prime ci sono le new entry Diavoli Rossi e Cryos che rappresentano delle novità importanti. Poi, c’è il Talsano che fa sempre campionati di vertice, il Grottaglie e il Massafra che sono ottime formazioni e tante altre competitive”.

CRISTOFARO: “Lo conosco dalla passata stagione quando era a Massafra. Ora, abbiamo sposato questo interessante progetto. Si tratta di un tecnico preparato che potrebbe allenare anche in categorie superiori. Tratta i ragazzi da veri professionisti: una cosa rara oggi. Non si fa condizionare da nessuno e fa giocare chi merita: in questo ambiente di allenatori così se ne vedono veramente pochi. Ci sono sempre più persone false che vendono sogni ai ragazzi”.

MESSAGGIO: “Se i ragazzi capiscono che hanno grandi qualità e potenzialità si può sorprendere. In rosa ci sono calciatori che potrebbero giocare benissimo nel campionato Juniores Nazionale e non Regionale. La società ha intenzione di puntare, negli anni successivi, con questi ragazzi, a categorie superiori”.

UFFICIO STAMPA JONICA TARANTO – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

Commenti

Incontro per attivare collaborazione tra Protezione Civile Comunale e associazioni TARAS ONLUS
TST NEWS del 24 novembre