Calcio a 5 Maschile

Futsal B/M: Bernalda, a Campobasso gara perfetta dei lucani

16.10.2019 13:34

 Una formazione pratica, letale e con la serenità dei forti: questo è stato il Bernalda Futsal visto all’opera al “PalaSelvapiana” di Campobasso contro una buona Chaminade. Non inganni il risultato finale di 6-0 in favore di Bidinotti e compagni perché i padroni di casa soprattutto nel primo tempo hanno messo a dura prova la retroguardia lucana trovando di fronte, però, un super Boschiggia che ha vestito i panni del goleador realizzando una doppietta nella ripresa. Proprio nel secondo tempo, dopo il primo terminato sul 2-0, i bernaldesi hanno allungato spegnando definitivamente le velleità avversarie grazie ad una condotta di gara autorevole e aggressiva. Sicuramente un buon test in vista del big match di campionato in programma sabato prossimo al “PalaCurtivecchi” di Montemesole contro il Taranto, altra favorita alla vittoria finale del girone

 

 Cronaca. Inizio equilibrato tra le due squadre con rapidi capovolgimenti di fronte. Con il passare dei minuti i padroni di casa prendono in mano il pallino del gioco: Boschiggia è costretto agli straordinari per opporsi alla doppia conclusione di Pablo Gonzales. Il Berrnalda, però, è cinico e passa in vantaggio: al 12’ assist di Fusco per Bidinotti che griffa lo 0-1. I molisani reagiscono ma sono gli ospiti a raddoppiare al 15’: l’azione parte da fallo laterale con Caetano che innesca Gallitelli, il capitano libera un siluro che supera il portiere avversario. La Chaminade chiude in attacco la frazione ma il risultato non cambia con le squadre che vanno al riposo con il doppio vantaggio dei ragazzi di Volpini.

Parte forte nella ripresa la Chaminade ma è il Bernalda ha sfiorare il tris con Piliero. Risponde il Campobasso: Caddeo impegna Boschiggia. Al 7’ il Bernalda cala il tris: Bidinotti di testa ispira Fusco che fredda l’estremo molisano per lo 0-3. La Chaminade prova la carta del quinto uomo ma i lucani controllano e segnano la quarta rete: al 12’ Gallitelli ispira Caetano che sigla lo 0-4. Non sono paghi i ragazzi di Volpini, il Campobasso si riversa in avanti con il quinto di movimento: al 13’ il portiere Boschiggia recupera palla e da distanza siderale insacca lo 0-5. Il portiere goleador ci prende gusto e al 15’, al culmine di una rapida ripartenza, appoggia in rete lo 0-6. Il Campobasso cerca il gol della bandiera: Vaino coglie la traversa.  Il risultato non cambia più fino alla sirena finale: il Bernalda può festeggiare.

 

 CHAMINADE CAMPOBASSO: Wiegels, Passarelli, Ruscica, Pablo Gonzales, Pescolla, Caddeo, Cancio Rodriguez, Vaino, D’Alauro, Evangelista, Di Nunzio, Fieramosca. All. Tavone

 BERNALDA FUTSAL: ZitoBidinotti, Quinto, Bocca, Murò, Gallitelli, Laurenzana, Grossi, Caetano, Piliero, Fusco, Boschiggia. All. Volpini

 

 Arbitri: 1^ Massacesi dell’Aquila, 2^ Di Vito dell’Aquila, cronometrista Battista di Campobasso

 Marcatori: 12 p.t. Bidinotti (B), 15’ p.t. Gallitelli (B), 7’ s.t. Fusco (B), 12’ s.t. Caetano (B), 13’ e 15’  s.t. Boschiggia (B)

Commenti

Diavoli Rossi: Allievi, Stasi 'La classifica è ballerina'
Corim Città di Taranto, eyes of the tiger. In trasferta arriva la vittoria