Settori Giovanili

Cryos, Under 15 e 17 confermano il primato nei campionati regionali

05.11.2019 23:13

Si confermano nei rispettivi campionati le compagini Under 17 e Under 15 della Giovani Cryos, in questa sesta giornata di andata, tanti gol e supremazia territoriale hanno caratterizzato entrambe le gare. 

Partono gli Under 17, che nel primo minuto di gioco si rendono pericolosissimi con un colpo di testa di Magistro che colpisce la traversa, segnale di allarme per il Real Sava che sente subito la pressione degli ospiti. Ma bastano pochi minuti e i padroni di casa rispondono, un calcio di punizione dal limite sinistro di Surico e il tap-in di Matera portano in momentaneo vantaggio i padroni di casa, 1-0 Real Sava. La Cryos non ci sta, inizia a macinare gioco la compagine ospite fino alla giocata magistrale di Villani che in bello stile calcia dai 25 metri e trova l'angolo alto alla destra del portiere che nulla può, 1-1 il parziale. Gli ospiti acquistano fiducia e le manovre sono sempre più fluide e ben strutturate, parte dalla catena di destra l'azione da manuale del calcio, nella parte finale è Villani a pescare Basile per la rete del vantaggio. Il primo tempo si chiude sul risultato di 2-1 in favore della Cryos. Non cambia registro il secondo tempo, gli ospiti forti del vantaggio cercano e trovano il gol per scacciare via i pericoli, è ancora Basile, come una spina nel fianco, a trascinare la squadra verso la vittoria con una rete che arriva direttamente dalla bandierina del calcio d'angolo, parabola a giro insidiosissima che si insacca alla sinistra del portiere di casa, 1-3 Cryos. Il Real Sava sembra aver subito il colpo, gli ospiti sulle ali dell'entusiasmo continuano a creare pericoli, un gran lavoro di Magistro premia, dal limite dell'area di rigore, il tiro forte e preciso che afferma la prestazione resa in campo fino a quel momento, 1-4 Cryos. Non sembra fermarsi la compagine di capitan Giaracuni, il subentrato Resta è l'artefice di un'azione in velocità che viene finalizzata con il suo gran tiro all'angolo alto, 1-5 e ancora Cryos. L'instancabile Basile riesce ad affondare e guadagnare il fondo del campo, precisa la palla di ritorno che mette in moto l'accorrente Bisignano che a tu per tu con il portiere non sbaglia e firma il gol del 6-1 in favore della Cryos. Nel finale si registra il secondo gol dei padroni di casa, che accorciano seppur di poco le distanze, ma il triplice fischio arriva con il finale di 2-6 e gli Under 17 possono finalmente festeggiare l'ennesima vittoria in campionato regionale e la conferma del primo postoMin classifica del girone F. 

Non sembra essere da meno la prestazione a seguire dei giovanissimi Under 15 Regionali, anche loro impegnati con la compagine Real Sava allo Stadio Comunale "Camassa". Si parte forte, concentrazione e tecnica le armi vincenti di questa gara, diverse sono le occasioni che potevano essere concretizzate prima della rete che arriva dal bel gesto tecnico di Montanaro, un tiro che non trova ostacoli se non la rete alle spalle del portiere della compagine Real Sava, 0-1 Cryos. Specchio della partita precedente, è sempre la Cryos a tenere in mano il gioco, è Magno a servire sul piatto d'argento all'accorrente Villani il tap-in dello 0-2, rete che conferma la prestazione determinata degli ospiti, che cercano di chiudere subito la gara. Infatti bastano solo 2 minuti e il trascinatore Magno si rende partecipe di un'azione solitaria che trafigge la retroguardia savese, dal vertice dell'area colpisce benissimo e supera nell'angolo lontano l'incolpevole portiere che nulla può fare per arrivarci, 0-3 e squadre negli spogliatoi. Il secondo tempo non è da meno del primo, questa volta è Magnati a trovare il gol dello 0-4 in favore della Cryos. Arriva dai piedi di Monetti leva '2007 (esordio positivo nella sua prima di campionato regionale), l'assist che regala la doppietta personale a Magnati che porta a 5 i gol di vantaggio sulla compagine di casa. Si registra nel finale il gol del Real Sava che chiude il risultato definitivo sul 1-5 in favore della Cryos.

Segnali davvero positivi dalle prestazioni di entrambe le compagini agonistiche che, confermano il primato nei campionati regionali con la maggior parte di atleti sotto età, addirittura anche di due anni. Si continua su questa strada, tanto il lavoro già a partire da martedì in allenamento, per essere pronti alle prossime gare di campionato che risultano sicuramente molto insidiose. Avanti così!

Commenti

PÀSS’A MME, CA SO’ VELÓCE! / GAVISCON – TÀRDE NUÈSTRE = 0 A 1…DA ‘U SPEDÁLE VUE’ ‘A SALÚTE?
ASD Life Bar 2018, netta vittoria per 7-0 contro il Real Forense. Doppiette per Montervino, Giudetti e Lecce