Calcio a 5 Femminile

Alla Corim Città di Taranto un'altra nazionale: firma Roberta Bergamotta

Classe 2000, di Policoro, è l'ultimo colpo del diesse Solito: "Mister Liotino riesce a farmi amare ancor di più questa disciplina"

Matteo Schinaia
18.10.2017 01:18

La Corim Città di Taranto ha tra le sue fila una nuova nazionale italiana. Si tratta di Roberta Bergamotta, classe 2000 di Policoro, che ha firmato nelle scorse ore un contratto che la legherà al club del presidente Marsico per questa stagione.

Bergamotta è nel giro dell'Italia Under 17, già convocata dal commissario tecnico Alessandra Salvatore.

"Ho condiviso da subito il progetto della Corim Città di Taranto - ha commentato l'atleta subito dopo la firma - perché anche dall'esterno ho sempre apprezzato la grande organizzazione di questa meravigliosa realtà. In poco tempo mi hanno trasmesso tutto l'amore e la passione per questi colori, ed io non sono tarantina".

Bergamotta è arrivata su precisa indicazione del tecnico Vito Liotino: "A mio avviso è molto preparato - continua la diciassettenne lucana - e riesce a farmi amare ancor di più questa disciplina. Le ragazze mi hanno immediatamente fatto sentire a casa e per me è la cosa che conta di più è questa, perché ho sempre pensato che con il gruppo si vincono le partite. Adesso, con loro, potrò sognare in grande. Ringrazio tutta la società, dal presidente Marsico al diesse Solito per avermi dato questa grandissima opportunità per non aver interrotto questa mia passione dopo l’addio del Policoro al campionato di A2. Spero di poter dare il mio contributo per salvare la categoria e tutto ciò che di bello hanno creato in poco tempo".

Domenica c'è la Salernitana, un vero e proprio big match: "Invito tutta la gente ad affollare il PalaFiom domenica 22 ottobre alle ore 17: abbiamo bisogno del pubblico delle grandi occasioni".

Grande soddisfazione per l'allenatore Liotino: "Roberta Bergamotta è un altro tassello importante, adesso abbiamo cinque ragazze nel giro della nazionale under 17 ed il futuro si prospetta importante per noi. Il lavoro del diesse Solito è stato strepitoso. Roberta farà bene, ne sono sicuro, si aggrega ad un gruppo importante ed il tempo ci darà ragione".

Commenti

Giovedì amichevole tra Grottaglie e Tre Colli Montemesola
Palmieri: "Contro il Racale serve una vittoria"