Serie D - gir. H

Sorrento: La carica di Ferraro, 'Voglio riscattarmi dopo l'infortunio'

Il neo calciatore rossonero: 'Ringrazio il ds Amodio per l'opportunità che mi ha offerto'

29.08.2020 11:47

DI ALESSIO PETRALLA

Ha subito accettato la chiamata del ds Antonio Amodio il centrocampista Nello Ferraro. Classe 1997, nativo proprio della Penisola Sorrentina, che con grande entusiasmo commenta il suo ritorno in maglia rossonera: “Quando mi è arrivata la chiamata del ds Antonio Amodio non è stato difficile accettare anche perché ho sempre avuto Sorrento nel cuore. Non ci ho pensato due volte perché quella costiera è una società seria che negli ultimi anni è riuscita a ripartire per tornare a fare grandi cose”.

GLI OBIETTIVI: “Personalmente voglio fare bene e riscattarmi visto che ho subito un brutto infortunio. Cerco il rilancio. A livello di squadra proveremo a fare meglio della passata stagione anche se non sarà per niente facile. Guardo sempre in alto e non penso ad una semplice salvezza”.

IL CAMPIONATO: “Se dovessimo essere nel gruppo H, lo ritengo il più difficile: è un bel girone con tantissime squadre organizzate. Sarebbe tosto. Di contro, siamo organizzati per far bene”.

FERRARO: “Sono un centrocampista centrale e mi piace stare al centro del gioco. Tocco tanti palloni e cerco di fare assist per i compagni”.

MESSAGGIO: “I tifosi sorrentini sono stati sempre spettacolari e mi hanno già, in passato, mostrato affetto. Lo continuano a fare e sono sempre nel mio cuore. Ovviamente, starà a noi fare il nostro dovere e farli innamorare sempre di più”.

AMODIO: “Con lui ho un gran rapporto di rispetto reciproco. Lo conosco da anni e la sua chiamata, per me, è stata una fortuna e lo ringrazio per l'opportunità offertami”.

Si ringraziano:

 

 

Commenti

Mercato: Un centrocampista scuola Real Madrid per il Lavello
CJ Basket Taranto: UFFICIALE PELLECCHIA