Serie D - gir. H

Sorrento: Garofalo, 'Punto a stare bene e a togliermi belle soddisfazioni'

Il calciatore rossonero: 'Con il tecnico Fusco subito feeling, con Amodio bel rapporto professionale'

13.09.2020 17:42

DI ALESSIO PETRALLA

Continua ad allargarsi la rosa del Sorrento del tecnico Fusco: arriva in rossonero l'esterno difensivo, classe 1998, Alessio Garofalo. Romano, con un recente passato a Brescia, con la maglia del Ciliverghe, si presenta così alla piazza sorrentina: “Innanzitutto ci tengo a ringraziare l'avvocato Schipani per avermi aiutato a trovare questa sistemazione, in una squadra di primissimo livello. Il gruppo mi ha integrato subito e conoscevo già il tecnico Fusco con cui sta nascendo un bel feeling”.

AMODIO: “Con lui sta nascendo un bel rapporto professionale: è molto coinvolto e mi trovo molto bene”.

IL RITIRO: “Stiamo lavorando tanto sia a livello fisico che tattico: ci prepariamo per il campionato. Si fatica con il sorriso…”.

GLI OBIETTIVI: “Personalmente punto a stare sempre bene e a dare ogni giorno il massimo per la squadra in modo da togliermi soddisfazioni. Se remiamo tutti dalla stessa parte possiamo fare molto bene”.

IL CAMPIONATO: “In carriera ho già disputato il girone H, sicuramente uno dei più duri. Ancora non sono stati stilati i raggruppamenti ma seguendo il mercato sicuramente ci saranno squadre ben attrezzate dovunque. Ce la giocheremo a testa alta facendo sempre il nostro gioco”.

MESSAGGIO: “I tifosi sono venuti a sostenerci in ritiro incoraggiandoci moltissimo: abbiamo avuto un bell’impatto. La nostra promessa è ripagarli con il massimo dell'impegno in campo”.

Si ringraziano:

 

 

 

Commenti

Coronavirus: Il bollettino nazionale del 13 settembre. 1458 casi su 72143 test. 7 morti
Talsano Taranto, buone indicazioni nel test contro il Grottaglie