Fuori dal Campo

Fondi MISE per la rigenerazione sociale, Ficocelli: «Noi lavoriamo per i cittadini, altri fanno propaganda»

13.02.2021 13:32

La risposta a chi ci chiede quale sia il nostro impegno per i cittadini del quartiere Tamburi, oltre alla corposa programmazione che impatterà sulla riqualificazione urbanistica dell’area, è tutta nel “Piano di rigenerazione sociale dell’area di crisi di Taranto”.
L’amministrazione Melucci ha posto una pietra miliare nelle politiche di sostegno e rilancio per le famiglie tarantine e in particolare per quelle del quartiere Tamburi, provate più delle altre dall’ingombrante presenza siderurgica, valorizzando le risorse che il Ministero dello Sviluppo Economico ha destinato a progetti che incidano in modo mirato sulle cause dei disagi, inserendo nel tessuto socio-economico della comunità ionica degli autentici moltiplicatori di benessere e progresso sociale.
Si è trattato di un lavoro capillare di ascolto e confronto, che questa amministrazione ha accelerato e portato a compimento, con la progettazione di 12 interventi per un impegno complessivo superiore ai 20 milioni di euro. Parliamo di servizi alle persone più fragili, a minori, anziani, senza fissa dimora, parliamo di infrastrutture per aumentare la socialità, per contrastare le emergenze sanitarie, per creare nuove occasioni di sviluppo, di progetti che coinvolgeranno anche alcune istituzioni terze come la casa circondariale “Carmelo Magli”.
Così si fa la differenza, intervenendo direttamente nella vita dei nostri cittadini, affinché ne venga migliorata la qualità. Chi agita argomenti vuoti, chiacchiere che alimentano solo l’autocelebrazione della propria posizione politica, non conosce nulla di quel che serve realmente alle persone, non conosce colpevolmente il lavoro quotidiano che svolgiamo per offrire risposte concrete.
Dopo aver chiuso i disciplinari dei progetti lo scorso ottobre, siamo andati avanti assegnandoli nei giorni scorsi alle diverse direzioni affinché fossero individuati i responsabili dei diversi procedimenti. Presto queste risorse saranno riversate nei quartieri sotto forma di azioni e opere materiali e sarà evidente a tutti come questa amministrazione tenga a cuore le esigenze dei cittadini, anche a chi si ostina a mettere davanti a queste la propaganda.
Gabriella Ficocelli 
Assessore al Welfare del Comune di Taranto

Commenti

Taranto, il ds Montervino: 'Mercato? Siamo sempre attenti ad ogni occasione'
Incarichi a quattro consiglieri, Melucci: «Contributo prezioso, così migliora il lavoro dell’intero esecutivo»