Taranto F.c. News

Taranto-Cerignola 2-1: le pagelle di TPA

29.01.2018 00:01

foto Vincenzo CuomoQuinta vittoria consecutiva per gli uomini di Cazzarò che battono nello scontro diretto un buon Cerignola con il risultato di 2-1. Passiamo adesso alle valutazioni in ordine decrescente dal PEGGIORE al MIGLIORE IN CAMPO.

12º PEGGIORE IN CAMPO, ROSANIA: troppi  falli e troppa foga. Non sempre ben piazzato. VOTO 5,5

11º BILOTTA: le azioni più pericolose del Cerignola nascono dalla sua fascia. VOTO 5,5

10ºLOREFICE : 2 volte a tu per tu con il portiere ospite, le cicca entrambi. Meglio nel centrocampo a 2. VOTO 6

9º D’AGOSTINO: partita più di contenimento e sacrificio. Mette due palle favolose verso Lorefice che però non realizza. VOTO 6

8º MIALE: leader. VOTO 6,5

7º GALDEAN: risolve tante volte delle palle confuse a centrocampo con una disinvoltura da paura. Esce per cambio modulo. VOTO 6,5

6ºPELLEGRINO: da la tranquillità giusta al reparto difensivo. Mostra i denti anche ai compagni quando a metà primo tempo corre verso il centrocampo per cazziarli per un’azione che poteva diventare letale VOTO 6,5

5º LI GOTTI: se la fascia sinistra funziona il merito è anche il suo. VOTO 7

4º MARSILI: di solito quelle bombe su punizione quando colpiscono traversa e poi la schiena del portiere finiscono in porta. Vuol dire che il fato ti farà segnare in un’altra partita. Oltre questo, Max non si discute. VOTO 7,5

3º DIAKITÉ: assist e gol in soli 40’. Cosa volete di più? VOTO 7,5

2º FAVETTA: fa a sportellate con i difensori gialloblu facendo salire la squadra. Movimenti da giocatore da categoria superiore. Il gol strazz a rezz (strappa la rete). VOTO 7,5

1º MIGLIORE IN CAMPO, ANCORA: gara perfetta, è mancato solo il gol. VOTO 8

MISTER CAZZARÒ: anche oggi legge bene la gara. Passati in svantaggio cambia modulo passando al 4-2-4 lanciando Diakité nella mischia. Mossa azzeccata visto che il 9 rossoblu sforna l’assist per Favetta e realizza il gol del 2-1. VOTO 7,5

ANTONELLO LANZILLOTTA

 

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Goleada dell'Atletico Martina nell'esordio al "Tursi"
LA VIGNETTA DI ZAZA: "Taranto con due palle così"