Settori Giovanili

Diavoli Rossi: Stasi, 'Con il Taranto avremmo meritato minimo il pari'

21.11.2018 14:45

In vista della sfida con il Dribbling il tecnico degli Allievi dei Diavoli Rossi, Piero Stasi ci tiene ad analizzare la sconfitta, per 1-0, rimediata ad opera del Taranto: "In circa trent'anni che alleno non avevo mai assistito ad una situazione simile: sabato pomeriggio l'arbitraggio non è stato all'altezza visto che c'erano almeno due rigori per noi, di cui il secondo nettissimo, e un'altra espulsione, precisamente del numero otto rossoblù che era stato già ammonito. Stranamente sul referto questo non compariva. Per quanto riguarda la partita il primo tempo è stato abbastanza equilibrato ma nella ripresa abbiamo condotto noi il gioco: il Taranto si è anche salvato, una volta, sulla linea e ha preso nei minuti di recupero una traversa. E' stata l'unica circostanza in cui i nostri avversari sono stati pericolosi. I tanti cartellini estratti agli ionici (quattro ammoniti e un espulso) fanno capire che tipo di partita hanno giocato. Il pareggio sarebbe stato giusto ma se avessimo, addirittura, vinto non avremmo rubato nulla. Comunque voglio sottolineare che l'allenatore degli Allievi del Taranto è una persona squisita e che sta facendo un grandissimo lavoro con dei singoli davvero molto bravi. A livello di gruppo, di squadra, siamo stati, però, più bravi".

LA PROSSIMA: "Sia gli Allievi che i Giovanissimi affronteranno la Dribbling. Per quanto riguarda i miei ragazzi non sarà una partita facile: anche se non ho mai visto giocare questa compagine so che hanno disputato sempre ottime performance. Poi tra tarantine si cerca di dare sempre qualcosa in più".

LA CONDIZIONE: "Mancherà ancora una pedina importante come Cordola che è l'unico superstite della passata stagione. Poi avrò tre infortunati. E' un momento particolare per via di tutte queste assenze".

Commenti

Nardò: Convinzione Bertacchi, 'Troveremo un Taranto avvelenato'
Ippica: Sette protagonisti nel palio dei proprietari