Basket Maschile

La Virtus Pallacanestro Taranto festeggia il decimo anno di attività

Comunicato stampa

28.08.2018 22:27

E sono 10 e la Virtus Pallacanestro Taranto  quest anno cercherà di festeggiare al meglio i suoi due lustri di attività.

 

Sin dall’inizio la Società del presidente Festinante ha profuso prioritariamente le sue energie nel lavoro di crescita e valorizzazione dei propri tesserati alcuni dei quali, l’anno scorso, sono approdati a 17 anni in prima squadra Cus Jonico nel campionato di serie C Gold. Quest’anno si riparte con la partecipazione ai campionati di eccellenza con giocatori tutti tarantini e tutti “Scuola Virtus”.

 

Il campionato Under 18 eccellenza interregionale vedrà i ragazzi impegnati nei campi fuori regione di Venafro, Isernia, Catanzaro, Avellino, Napoli, Potenza e Salerno oltre che Foggia, Brindisi, Nardo’ e Bari.

 

Gli Under 15 invece disputeranno il campionato di eccellenza regionale e si contenderanno il titolo con Corato, Lecce le due squadre di Brindisi, Matera e Mesagne.

 

Per i campionati Under 14 e 13, i gruppi Virtus sono già definiti ma si è ancora in attesa delle indicazioni da parte della FIP.

 

Infine le attività delle rappresentative Esordienti e Mini Basket completeranno la festa del sodalizio.

 

Dal punto di vista tecnico e Societario, oltre le due conferme, Roberta Stola responsabile del Settore Mini Basket e Giulio Caricasole del settore giovanile, saranno  colonne portanti del progetto i coach di assoluto rilievo Giuseppe Pacifico, Mimmo Calviello, Eugenio Signorile, Brian Prisciano e Federico Santoro, per la Società gradito ritorno.

 

Ripartiamo, dice il responsabile tecnico Giulio Caricasole anche se in verità l'attività non è mai stata interrotta, con gli stessi principi e orientamenti di prima (o di sempre) che sono (e devono sempre essere) ENTUSIASMO E PASSIONE. Facciamo tutto, di più solo ed esclusivamente per la crescita dei ragazzi. Crescita e miglioramento delle qualità tecniche ma soprattutto umane; avendo il compito di "accompagnare" i ragazzi  nel loro momento di formazione alla vita più delicato, le nostre attenzioni sul campo e non solo saranno sempre focalizzate su di loro. Obiettivo nostro sarà quello di far sudare i ragazzi, farli divertire e magari anche farli gioire. Coordino un movimento importante, che annovera tanti iscritti e che vede impegnati tutti istruttori formati ed esperti.

 

Tocca a noi valorizzare le qualità dei ragazzi e tutti gli sforzi che sostiene l'ambiziosa società.

 

Inizia l'anno anche per i ragazzi VirtCus progetto giovani che si affermano sempre più a livello nazionale, è Ciccio Stola ora a concludere, in bocca al lupo a Giammarco Conte che giocherà in serie B con la Pallacanestro Vicenza a Nanni Stola confermato in C Gold al Cus Torino a Gianluca Pannella che calcherà i campi di A2 o serie C Gold a Ferrara a Domenico Bitetti attesissimo con la casacca Cus jonico a Daniele Pentassuglia probabilmente riconfermato con gli amici della S. Rita e Nikola Scekic in serie C Gold a Prevalle Brescia. Tutti ragazzi virtus cresciuti con noi e rimasti sempre attaccati ai nostri colori. Concludo facendo un grosso in bocca al lupo a tutte le rappresentative tarantine che fanno attività in un contesto difficile come il nostro e soprattutto ai nostri fratelli maggiori del Cus Jonico per il campionato di serie C GOLD

 

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Al via la “Scirea Cup” 2018: anche quest'anno si gioca a Ginosa
Martina Calcio, prima di campionato in trasferta. In Coppa col Ginosa