Taranto F.c. News

Coppa Italia serie D: Genchi gol, il Taranto batte l'Altamura 1-0

Rigore trasformato dal bomber e passaggio del turno: il 25 settembre c'è il Marsala

25.08.2019 18:58

Con un rigore trasformato da Genchi al 21' del primo tempo, il Taranto batte un buon Team Altamura per 1-0 e conquista i 32esimi di finale di Coppa Italia, nei quali i rossoblu, il 25 settembre, affronteranno il Marsala.

Nel Taranto c'è spazio per Giappone tra i pali, mentre a sorpresa non c'è Matute a centrocampo: gioca Cuccurullo.

Tanto equilibrio nella prima frazione di gioco con gli ospiti vicino al gol con un diagonale di Spinola che, al 7', si spegne sopra la traversa. Alla prima vera occasione, il Taranto va in vantaggio con il penalty che Genchi si procura (fallo netto di Guido) e poi realizza. Sul finale di tempo i murgiani potrebbero trovare il gol con Dorato che non sfrutta al meglio un assist al bacio di Casiello e spedisce la palla sul fondo tutto solo davanti a Giappone. Prima del duplice fischio, anche il Taranto sfiora la marcatura ma la conclusione di Guaita è di poco alta.

Nella ripresa, l'Altamura alza il baricentro e sfiora a più riprese il pari con Vagner, che al 6' colpisce la traversa con un bolide dai 25 metri, e, un minuto dopo, Cela, che respinge in angolo una conclusione velenosa. Ancora baresi pericolosi con Santangelo, che poco prima del quarto d'oro manda alto non di molto. Caldo e umidità la fanno ancora da padroni e il ritmo inevitabilmente si abbassa: al 35' sono ancora i biancorossi, con Tedesco, a scaldare i guantoni di Giappone che risponde ancora presente.

L'unica occasione del secondo tempo di marca ionica porta la firma di Croce, che in bella sforbiciata colpisce la traversa: sulla ribattuta, Marino manda fuori.

L'arbitro al 95' ha il fischietto in bocca quando Dorato, a due passi da Giappone, non riesce a mettere dentro il cross di Santangelo: per i (pochi) tifosi del Taranto presenti un sospiro di sollievo e turno superato. Ma è evidente che il percorso di crescita di questa squadra è soltanto ai suoi albori.

 

TARANTO 1

TEAM ALTAMURA 0

rete: 21'pt rig. Genchi

TARANTO: Giappone; De Caro, Luigi Manzo, Allegrini, Ferrara; Guaita (dall'83' Pelliccia), Cuccurullo (dall'81' Marino), Stefano Manzo, Oggiano (dal 54' Matute); Genchi, Favetta (dal 71' Croce). A disp: Sposito, De Letteriis, Gambino, Mambella, Galdean. All. Ragno.

TEAM ALTAMURA: Guido, Romanielli, Casiello, Wagner (dall'82' Lucchese), Gregorio, Chiochia (dal 90', Pollidori), Santangelo, Cela (dall'83' Guadalupi), Dorato, Spinola (dal 70' Tedesco), Amendola. A disp: Cassalia, Scarimbolo, Hysaj, Di Stasi, Pollidori, Fontana. All. De Felice. 

ARBITRO: Stefano Milone di Taurianova. Assistenti: Spataro di Rossano, Decorato di Cosenza.

Corner: 3-5

Ammonito: Wagner (A)

Espulsi: nessuno

 

Commenti

Talsano Taranto, Pellegrini: "Pronti per la nuova stagione: vogliamo riportare entusiasmo e vittorie"
VIDEO / Coppa Italia serie D, Taranto - Altamura 1-0 [HIGHLIGHTS]