Calcio a 5 Femminile

FUTSAL/F: Manita del Real Statte all'Olimpus Roma

16.12.2018 20:58

Ricomincia da dove aveva lasciato l'Italcave Real Statte che batte per 5-1 l'Olimpus e conquista 3 punti pesantissimi per la classifica. Un match iniziato con la paura per un problema al ginocchio occorso a Jessica Dos Santos. Poi sul finale il gol col quale si sblocca la partita che prende la via del successo nella ripresa. Statte che parte con Margarito, Belam, Pereira, Giuliano, Naiara. Risponde l'Olimpus con Vecchione, Pomposelli, Lisi, Benvenuto, Bellucci. La gara viene sbloccata da Giuliano a fil di sirena, tiro dal limite di destro. Nella ripresa pronti via e Belam mette il turbo con due gol, il primo proprio sul calcio d'inizio della seconda frazione. Poi ancora con un bel tiro su azione manovrata. Le ioniche subiscono la rete di Sgarbi ma sono brave a sfruttare il portiere di movimento con Giuliano che insacca altre due reti che chiudono il match.

Questo il commento del tecnico Tony Marzella a fine gara. "Abbiamo giocato un buon primo tempo con una fase difensiva ottima in cui hanno chiuso gli spazi. Fortunatamente sul finale è entrato il gol sul finale. Nella ripresa bravi a rimanere alti e trovare subito il raddoppio. Abbiamo subito poco nell'arco del match ed è buona anche per la classifica. Ringrazio tutti per un regalo di compleanno in ritardo solo di qualche ora: questi 3 punti sono però per tutte loro che devono continuare a sacrificarsi per raggiungere importanti traguardi".

TABELLINO

ITALCAVE REAL STATTE-OLIMPUS ROMA 5-1 (1-0 p.t.)

STATTE: Margarito, Belam, Pereira, Giuliano, Naiara, Marangione, Violi, Mansueto, Girardi, Ion, Russo, Gallo. All. Marzella

OLIMPUS: Vecchione, Pomposelli, Lisi, Benvenuto, Bellucci, Fracassi, Iannucci, Esposito, Celauro, Sgarbi, Schirò, Proietti. All. Musci

MARCATRICI: 19'58'' p.t. Giuliano (S), 1' e 4' s.t. Belam (S), 5' Sgarbi (O), 14'01'' e 17' Giuliano (S)

AMMONITE: Mansueto (S), Fracassi (O)

ARBITRI: Gaetano Fabio Grande (Rossano), Fabio Talaia (Policoro)

Commenti

Avetrana: Il Casarano passeggia in casa dei biancorossi
Corim Città di Taranto, il regalo di Natale arriva in anticipo: prova gagliarda e col Conversano è 2-2