Coppa Puglia / Coppa Italia

Coppa Puglia: per il passaggio del turno a Manduria si gioca il derby

a cura di Fabrizio Izzo

14.11.2018 15:03

Immagine ZaccagniIl calendario del triangolare eliminatorio di Coppa Puglia prevede, domani pomeriggio al Dimitri, il derby cittadino tra il Don Bosco e il Manduria Sport. Unico derby stagionale vista la collocazione in campionato nel girone B, per il Don Bosco, e nel girone C, per il Manduria. Una stracittadina che assume una certa importanza dovuta non solo alla solita rivalità sportiva ma soprattutto per la posta in palio, ovvero il passaggio al turno successivo nella competizione. I precedenti risultati sono stati: Erchie – Don Bosco 0 – 2, Manduria – Erchie: 2 – 1. Per effetto dei risultati maturati Don Bosco e Manduria, nella mini classifica, sono appaiate a quota tre punti ma con un differenza reti a favore dei gialloblu, due goal fatti e nessuno subito. Questa situazione fa si che il Don Bosco, nella partita di domani, parta avvantaggiato e che si trovi nella condizione di avere due risultati su tre a disposizione, pareggio o vittoria. Per il Manduria invece non ci sono alternative, per passare al turno successivo c’è l’obbligo della vittoria. Ci si aspetta quindi una gara vera, un derby messapico interessante dove nessuno vorrà lasciare spazio all’avversario. Le due compagini giungono alla vigilia della partita con animi completamente opposti, il Manduria terzo in classifica e con una vittoria alle spalle in campionato a fronte di un Don Bosco ultimo nel suo girone e con otto sconfitte consecutive sul groppone. Il pronostico sembrerebbe facile e scontato ma è sempre un derby e in queste partite non c’è mai nulla di scontato. Per il Don Bosco potrebbe essere la molla che possa far cambiare il giro alla ruota, passare il turno infonderebbe quella fiducia e quella energia mentale da trasferire in campionato che darebbe la forza necessaria ad iniziare la risalita. Per il Manduria passare il turno sarebbe la conferma che la Coppa è un obiettivo stagionale e gaserebbe maggiormente un ambiente che in campionato vive umori altalenanti. Insomma domani pomeriggio sul prato verde del Dimitri sarà giocato un derby intrigante con in palio un passaggio del turno che alzerebbe il morale ad entrambe le squadre ed essendo unico nella stagione potrà definire la supremazia cittadina, arbitrerà il signor Matteo Leopizzi della sezione di Lecce. Buon derby a tutti e che vinca il migliore.

Commenti

Giuliano, i gol frutto del lavoro di squadra. "Italcave, ora il periodo più intenso"
Taranto due volte rimontato, ma ad Altamura è un buon pareggio: 2-2