Calcio a 5 Maschile

Orsa Viggiano: Dibiase, 'Alleno tre portieri molto volenterosi, non si lamentano mai'

Il preparatore dei portieri neroverde: 'Il Presidente Siviglia? Un padre di famiglia. Todaro una persona difficile da trovare. '

07.10.2020 11:37

 

Il campionato di serie A2 di calcio a 5 maschile è ormai alle porte con l’Orsa Viggiano che continua ad allenarsi duramente come conferma il Preparatore dei Portieri Mauro Dibiase: “Come ogni stagione in questa società si crea grande armonia: siamo una famiglia. Posso confermare che la preparazione è stata intensa e pesante tanto che già da ora si inizia a vedere il bel gioco”.

I PORTIERI: “Il giovanissimo Brancale è cresciuto molto ma ovviamente ancora deve migliorare: i risultati ottenuti da lui sono ottimi. Paolicelli ha grandi doti ma ha da correggere qualche pecca. Bertoli è un fenomeno, davvero fortissimo. Sono tre ragazzi che s’impegnano e sudano senza mai lamentarsi. Mi accorgo che sono stanchi dalle loro facce. Bertoli, inoltre, nonostante la sua grande esperienza ha sempre voglia di crescere e imparare”.

IL CAMPIONATO: “Per me sarà la prima volta che faccio la serie A2. Ho avuto modo di vedere qualche partita del Napoli e posso confermare che è una formazione d’altra categoria. Puntiamo ad una salvezza tranquilla: una volta conquistata si vedrà…”.

LO STAFF: “Con il tecnico Cesare Rispoli e il Preparatore Altetico Dimarzio ci siamo capiti da subito. Tra di noi esiste armonia e si lavora bene. Per quanto riguarda il ds Todaro è una persona sempre presente: per la squadra fa di tutto. E’ disponibilissimo e difficile da trovare. Vive per questo sport. Il Presidente Domenico Siviglia? Non ho parole è un padre di famiglia che ti capisce e ti viene incontro in ogni situazione”.

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Sorrento: Il tecnico Fusco, 'Buon avvio; questi ragazzi non li cambierei con nessuno'
Massafra: Dentamaro, 'Troveremo un Sava con il coltello tra i denti'