Taranto F.c.

Team Altamura, il dg Martelli: 'Con il Taranto non sarà una gara normale'

Il dirigente altamurano: 'Il Taranto ha tanti singoli che possono risolvere le partite'

26.01.2021 16:39

DI ALESSIO PETRALLA

Il Taranto tornerà in campo domenica prossima, salvo i soliti imprevisti dell'ultim'ora, e lo farà in casa dell'ostica Team Altamura. A presentare la sfida, intervenuto alla trasmissione sportiva di Jo Tv, Chi Segna Vince, è il dg dei baresi Massimo Martelli: "Sicuramente, il Taranto non sarà in pienissima forma a differenza nostra che siamo sempre scesi in campo e ci siamo allenati con regolarità a prescindere da qualche caso Covid. Gli ionici avranno le loro difficoltà anche se hanno costruito una rosa assortita e molto forte. Nella prima gara dopo il lungo stop avranno messo in preventivo ogni cosa organizzandosi in maniera tale da poter dare il meglio".

LA TEAM ALTAMURA: "Per ora non abbiamo infortunati, ma solo qualcuno uscito malconcio dal match di domenica scorsa. Aspettiamo la roulette russa del fine settimana quando si faranno i tamponi e sapremo la condizione di ogni atleta".

LA GARA: "Mi aspetto una gara non "normale" con il Taranto che ricorrerà agli uomini più in forma. Match diverso dagli altri visto che quella ionica è stata la squadra più colpita dal Covid del girone H. Spero che tutti i positivi si riprendano".

STADIO VUOTO: "L'assenza degli spettatori pesa parecchio anche perchè nei precedenti tra Altamura e Taranto i supporters ionici sono sempre arrivati in massa riempiendo tutta la nostra tribuna scoperta così come quella coperta piena di nostri sostenitori. Era uno spettacolo emozionante".

IL CAMPIONATO: "Si tratta di un campionato altamente equilibrato. Siamo una formazione molto competitiva allestita per giocarsela con tutte. Vogliamo arrivare quanto prima a quota quaranta punti per poi puntare a posizioni più alte di classifica".

LE INSIDIE: "E' una squadra forte con vari singoli che possono risolvere le partite. Il tecnico Laterza sta dimostrando la sua bravura. Dovremo fare attenzione sia in chiave tattica che alle palle da fermo".

Si ringraziano:

Commenti

Esplosione bar e autolavaggio, la solidarietà del sindaco Melucci
Ripristino del manto stradale in via Svetonio