Lega Pro

Il Collegio di Garanzia respinge i ricorsi di otto squadre contro la FIGC

20.06.2020 01:20

Il Collegio di Garanzia dello Sport, a Sezioni unite, ha respinto tutti gli otto ricorsi che erano stati presentati lo scorso 15 giugno, a vario titolo, da alcune società di serie B e Lega Pro, contro i comunicati ufficiali della Figc nn. 208/A e 209/A nei quali erano state decise una serie di retrocessioni a tavolino, nonché le "modalità di prosecuzione e di conclusione" dei suddetti campionati" ed erano stati definiti "gli esiti della stagione sportiva 2019/2020". Aveva presentato ricorso Rieti e Rimini per la retrocessione 'a tavolino' dalla Serie C alla serie D, oltre a Picerno, Trapani, Cosenza, Olbia, Fano e Gozzano.

FONTE: ansa.it

Commenti

Coronavirus: Novità per la scuola pugliese, l'Assessore Leo scrive al Ministro Azzolina
La Real Virtus Grottaglie riparte con il Corso Estivo di Calcio