Calcio a 5 Maschile

Futsal B/M: Orsa Viggiano, Rispoli 'Futura Matera? Ecco perchè non la vivo da ex'

01.11.2019 11:53

E’ giunto, dopo il riposo, il momento di tornare in campo per l’Orsa Viggiano che sabato pomeriggio sarà chiamata ad affrontare il derby, sul campo della Futura Matera. A presentare la sfida è l’ex di turno, vale a dire il tecnico neroverde Cesare Rispoli: “Abbiamo avuto una settimana in più per lavorare nello specifico: però, avrei preferito giocare visto che in tre partite, al cospetto di tre campane, siamo riusciti a conquistare ben quattro punti”.

FORMAZIONE: “Io sono squalificato poi il centrale Defina non sarà della gara mentre Gianni Siviglia e Saverio Giordano sono in dubbio: l’ultimo dovrebbe recuperare dal problema all’inguine. Dipinto rientra dalla squalifica”.

EX DI TURNO: “Ha calciatori brevilinei ed è una squadra rognosa che gioca con una intensità altissima: tre, quattro calciatori li conosco. Ex di turno? Non la vivo da ex perché li, per me, sono tutti come dei fratelli con cui sono cresciuto insieme. Mi sento sempre. Sono contento di vederli però vorrei conquistare i tre punti”.

IL FUTURA MATERA: “Li abbiamo già affrontati in coppa Italia perdendo 4-2. E’ una formazione da temere che gioca bene e che non molla mai. Hanno un portiere in gamba che è Zamirtan e un buon pivot, Da Costa. Occhio agli esperti Fabiano e Contini”.

LA GARA: “Giochiamo fuori casa e servirà la massima attenzione e concentrazione. Vedremo come si muovono. La fase difensiva è il nostro punto di forza”.

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

Commenti

Volley C/F: Vibrotek, Di Giuseppe 'Se vogliamo l'obiettivo serve vincere fuori'
L’ASD Atletica Grottaglie vince il "Trofeo MultJonica"