A.S.D. Martina

Martina Calcio, vittoria in trasferta per continuare a crederci

I biancoazzurri con pazienza piegano un Polimnia sornione e ben messo in campo

18.03.2018 21:07

https://www.facebook.com/fratellimaglie/

 

foto Paolo ConservaUn goal di Eneo Gjonaj al 20’ del secondo tempo regala i tre punti al Martina sul campo del Polimnia Calcio. Giovedì prossima al “Tursi” arriverà il Monte Sant’Angelo per un’altra sfida sfida fondamentale nella rincorsa ai play-off.

LA GARA

De Tommaso, squalificato, e Gaveglia mandano in campo dal primo minuto Camara a centrocampo e il tridente Gjonaj, Birtolo e Amodio in avanti.

In tribuna anche l’allenatore dei padroni di casa Caracciolese, che inizialmente sceglie un robusto 5-3-2, con Giannuzzi e Lomelo di punta.

Primo tempo avaro di emozioni. Il Martina tenta di fare la partita ma il vento e la mancanza di precisione nell’ultimo passaggio impediscono a Birtolo e compagni di rendersi pericolosi. I biancoazzurri tentano di sfondare soprattutto a sinistra dove funziona bene la catena Cimino-Gjonaj. Proprio l’albanese ci prova all’11’ su calcio di punizione, Serrano blocca sicuro. Al 44’ bel sombrero in area di Birtolo, ma il suo tiro non è all’altezza del gesto tecnico.

Nella ripresa dopo cinque minuti brivido per il Martina, salvato da due provvidenziali parate sui colpi di testa di Barbati prima e Avantaggiato poi.

Il ritmo sale e Amodio alza la qualità delle sue giocate. Al 12’ si procura e calcia una punizione dal limite, respinta dalla barriera. Gli risponde Armenise al 16’ con un tiro da fuori di poco alto. Al 20’ il fantasista biancoazzurro illumina la scena. Ricevuta palla sulla trequarti, si libera di un avversario e serve al Gjonaj un assist al bacio che il numero 11 trasforma in rete. Forte del vantaggio, il Martina trova più spazi in avanti e sfiora il raddoppio in almeno tre occasioni, con i tiri da fuori di Valerio Cimino e Amodio, e con la conclusione a distanza ravvicinata di Birtolo deviata in angolo da Serrano.

Nei minuti di recupero il Polimnia si rende pericoloso su un calcio di punizione tagliato che non trova giocatori pronti alla battuta a rete. Termina 1 a 0 per il Martina.

 

POLIMNIA CALCIO

Serrano, Avantaggiato (22’Carusi), Mancini, Azzariti, Romanazzi, Fiume, Leo, Barbati, Mbengue, Lomelo (5’st Somma), Giannuzzi (15’ pt Armenise). A disposizione: D’Angelo, Marino, Somma, Armenise, Pazienza, Diagne, Carusi. All. Giangrande.

 

MARTINA CALCIO

Perelli, Cimino F., Leggieri, Vinci, Macaluso, Camara (17’st Santoro), Malagnino, Cimino V., Birtolo, Amodio (42’Terrafino), Gjonaj (35’st Cristofaro). A disposizione: Costantino, Pascullo, Greco, Fanigliulo. All. Gaveglia- De Tommaso

 

ARBITRO Sig. Acquafredda di Molfetta

ASSISTENTI: Spagnolo e Sindaco di Lecce

AMMONITI: Vinci, Avantaggiato, Romanazzi.

 

Commenti

Pu.Ma. Trading Taranto: finalmente vittoria!
VIDEO / E' online Calcio di periferia, la prima serie YouTube dedicata al calcio amatoriale "made in Taranto". Il Teaser Trailer