News FdC

Trump si accorge che esiste il coronavirus: "Dichiaro l'emergenza nazionale"

13.03.2020 20:52

"Dichiaro l'emergenza nazionale, due parole molto importanti" ha detto oggi il presidente americano Donald Trump, annunciando nel corso di una conferenza stampa dedicata al contrasto al coronavirus l'allocazione di risorse per gli Stati pari a 50 miliardi di dollari. Tutti gli Stati Usa sono ora chiamati a preparare centri di accoglienza e smistamento per i malati.

"Chiederemo agli ospedali di preparare piani di emergenza. Assicureremo massima flessibilità nella lotta al virus": ha detto Trump, aggiungendo che entro l'inizio della prossima settimana, saranno disponibili 500mila test. Durante il suo intervento, nel Giardino delle rose alla Casa Bianca, il presidente ha sostenuto che rispetto al resto del mondo nel contrasto al coronavirus gli Stati Uniti hanno ottenuto "progressi incredibili". Il presidente ha poi ricordato che oggi l'Europa è stata indicata dall'Organizzazione mondiale della sanità come il nuovo "epicentro" della pandemia. L'allocazione dei fondi straordinari annunciata oggi prevede un coordinamento della risposta sul piano sanitario tra il governo federale, gli Stati e i governi locali.

fonte: repubblica.it

Commenti

Nuovo caso in Serie A, anche Vlahovic della Fiorentina positivo al Coronavirus
VIDEO: Rudy Gobert, l'uomo che fermò l'NBA con la sua ignoranza