Settori Giovanili

Real Sava: Di Maggio, 'Continuerò a seguire con passione questo progetto'

07.09.2019 12:07

Una grande società ricca di gente appassionata e di grandi professionisti, quella del Real Sava del Presidente Mirco Maggi. Lo conferma il collaboratore-genitore Franco Di Maggio: “Sono al fianco di questa società dai primi tempi visto che iscrissi anche mio figlio che ora ha 12 anni. All’epoca nacque con l’unico scopo di far divertire i bambini insegnando il calcio tra stima reciproca e rispetto. Di li poi si sono andate a suddividere le categorie creando dei grandi gruppi di bambini e ragazzi che sono diventati amici fuori e dentro il campo. Mi trovo benissimo e continuerò a seguire questo progetto”.

NOVITA’ E STAFF: “Innanzitutto voglio sottolineare il gran lavoro svolto dall’ex Presidente Carlo Solferino e del vecchio direttore che hanno puntato sempre sul sano gioco del calcio. Li ho aiutati come collaboratore ho visto sempre miglioramenti. Quest’anno ci sono nuove figure tra cui Mino Caricasulo che è una persona molto seria e che ha una grande padronanza calcistica, il DG Alabrese che sono sicuro farà bene, Mirko Sarli che conosco e che so quanto ama il calcio e i bambini e il neo Presidente Maggi che è un grandissimo appassionato di calcio sempre vicino allo sport”.

MESSAGGIO: “I genitori dovrebbero invogliare i propri figli a fare sport, in particolare calcio, che è la disciplina più bella del mondo ed è molto completo. Il Real Sava è una società affermata ma che sta dando una nuova impostazione importante per il futuro”.

Commenti

Volley C/F: Vibrotek, il ds Millardi 'Si sta formando un bel gruppo'
Olive: “Il Cus Jonico sarà l’outsider del campionato”