1a Categoria

Prima Categoria: il Manduria stende il Veglie

a cura di Fabrizio Izzo

25.01.2019 11:50

Immagine ZaccagniNel recupero della quindicesima giornata del girone di andata il Manduria batte, sul neutro di San Pancrazio, il Veglie con uno squillante 4 a 1. Partita equilibrata nel primo tempo terminato sul parziale di 1 a 1 con le reti di Riezzo al 10° su punizione, per i padroni di casa, e il pareggio, in contropiede, del leccese Bayo in chiusura di frazione. Nella ripresa i messapici rimettono la testa avanti, al minuto 28 Zaccaria sfrutta un traversone in area e fa 2 a 1. Appena due minuti più tardi i manduriani triplicano con un colpo di testa di Danese e al 37° calano il poker con Riezzo (doppietta) che trasforma un rigore assegnato dal signor Valentini di Brindisi per un precedente fallo, in area, ai danni di Conte. Risultato ampio che conferma la buona vena messapica e vittoria fondamentale nell’economia del campionato che vede ora i biancoverdi secondi in classifica a tallonare la capolista Matino con soli due punti di ritardo e con un Veglie staccato di ben quattro lunghezze. Missione compiuta dunque per il Manduria in un test abbastanza difficile dove la prestazione e il risultato hanno soddisfatto tutti, è ora necessario dare estrema continuità per poter raggiungere il primato e prepararsi al meglio per la trasferta insidiosa contro il Copertino, considerando anche che la capolista andrà a fare visita ad un Racale quarto in classifica e in piena lotta Play-Off.

Commenti

Real Pulsano: De Luca, 'Campionato tosto ma ce la mettiamo tutta'
Tiziano Ricci rassegna le sue dimissioni da Presidente delle categorie alimentari di Casartigiani Taranto