Pallavolo Femminile

Volley C: Vibrotek, Cardone 'Sta nascendo una grande squadra'

31.07.2019 12:43

E’ il terzo colpo della Vibrotek Volley messo a segno dal DS Nico Millardi e dal Presidente Antonio Di Giuseppe la centrale, classe 1993, proveniente dalla Erredi Taranto, Adriana Cardone, che si presenta così: “Perché ho sposato questo progetto? Mi ha spinto il fatto che questa società, dall’acquisizione del titolo a oggi, è riuscita già a mettere a segno dei grossi colpi di mercato tra cui Galiulo e Scaglioso. Sta nascendo una bella squadra. Con molte ragazze del roster, inoltre, vi ho già giocato così come da coach Danese sono stata allenata per tanti anni”.

GLI OBIETTIVI: “Personalmente, punterò a dare il meglio di me sacrificandomi e mettendomi sempre a disposizione. Voglio disputare un gran campionato e arrivare, con la squadra, nelle zone alte della classifica”.

CARDONE: “Sono una giocatrice molto istintiva e aggressiva. Quando gioco lo faccio sempre con il sangue agli occhi e lo faccio per vincere. Ho militato per tanti anni nella Comes con Renato Danese con cui dalla C abbiamo conquistato la serie B2 e per due anni di fila, in questa categoria, siamo arrivate nei play off per ottenere la B1. Non mi sposto mai per giocare sia perché voglio restare in zona che perché per me il volley non è un lavoro ma una grande passione: perciò, dopo il ridimensionamento della Comes, sono passata alla Erredi Taranto in cui ho giocato tre stagioni e da cui provengo”.

MESSAGGIO: “Chiedo alla tifoseria leporanese e agli appassionati di pallavolo di seguirci e sostenerci. Il pubblico e il tifo, per noi, possono essere degli aspetti fondamentali e fanno parte della squadra”.

Commenti

IL TARANTINO FEDERICO QUARANTA E’ CAMPIONE EUROPEO DELL’O’PEN SKIFF
Martina: Mercoledì la presentazione ufficiale al "Tursi"