Promozione Pugliese

Ischio: "Soddisfatto della prestazione, resto fiducioso per l'obiettivo"

09.01.2018 00:09

PAOLO ISCHIO: “Siamo partiti abbastanza bene costruendo un paio di occasioni clamorose e subendo un rigore giustamente concesso dall’arbitro per una nostra ingenuità, che al secondo tentativo sarà ribattuto. Proprio dopo questo episodio ho pensato di poterla vincere con la squadra che gioca bene e mostrando le nostre idee di gioco. Purtroppo è mancata cattiveria sotto porta. Poi, su una ripartenza, in cui andava fatto fallo tattico, abbiamo subito il gol. Ritengo che sia stato un ko immeritato in cui la differenza di classifica tra le due compagini non si è vista. Sono soddisfatto della prestazione”.

GLI ASPETTI: “Non sono alibi ma ci tengo a precisare che il portiere che avrebbe dovuto giocare titolare si è stirato nel riscaldamento e che venerdì ho perso il centrale difensivo Calò. Mi sono dovuto inventare la difesa. Resto fiducioso per l’obiettivo”.

IL MAGLIE: “Ho visto una formazione fisica che ha mostrato buona grinta. Mi aspettavo qualcosa in più dagli attaccanti che sono stati poco incisivi anche per merito nostro”.

TIFOSI: “Ringrazio i tanti tifosi presenti che ci hanno incitato e che dopo il triplice fischio finale ci hanno applaudito. Ciò conferma che la mia lettura del match non è sbagliata: non è una visione di parte”.

LA CLASSIFICA: “Avevo previsto la vittoria del Talsano che ha preso un calciatore, Peluso, che può decidere una partita: cambia l’aspetto emotivo della partita. Sono contento per loro che sono usciti dalla zona calda della classifica. Dobbiamo fare la corsa su noi stessi”.

Commenti

Sava, i Giovanissimi vincono 3-0 con la Valle D'Itria
Rammarico Palmieri: "I gol dell'Ostuni? Un rigore inesistente e un fuorigioco"