News FdC

Covid, vaccino Cina da virus inattivato: "Sicuro e induce anticorpi"

16.10.2020 12:44

 

E' risultato sicuro e in grado di indurre una risposta immunitaria in volontari sani il candidato vaccino anti Sars-CoV-2 cinese 'BBIBP-CorV', basato sul virus inattivato. E' quanto emerge dai risultati preliminari dello studio controllato randomizzato di Fase ½, pubblicati sulla rivista 'The Lancet Infectious Diseases'. Il trial è stato condotto in Cina tra il 29 aprile e il 30 luglio 2020 e ha coinvolto più di 600 volontari sani.

I ricercatori hanno rilevato risposte anticorpali in tutti coloro che sono stati sottoposti all'iniezione scudo, entro il 42esimo giorno dopo la vaccinazione. Il lavoro fornisce alcuni dati anche su persone di età superiore ai 60 anni. Il vaccino è risultato sicuro e ben tollerato a tutte le dosi testate, senza che siano state riportate reazioni avverse gravi, secondo quanto riportano gli autori. L'effetto indesiderato segnalato più comune è stato il dolore al sito di iniezione.

fonte: adnkronos.com

Commenti

Pressing Cts al governo, 'stretta misure in vista weekend'
Orsa Viggiano: Rispoli, 'Con il Polistena servirà la partita della vita'