Settori Giovanili

Giovani Cryos, doppia vittoria contro i Diavoli Rossi

Successi pesantissimi per l'Under 17 e l'Under 15 in casa di una delle squadre più attrezzate del torneo al termine di una bella mattinata di sport

Matteo Schinaia
02.02.2020 17:30

Gli Allievi della Giovani CryosDoppio, pesantissimo, successo per i Giovani Cryos che, nei campionati regionali Figc, battono a domicilio i Diavoli Rossi sia nella categoria Under 17 che in quella Under 15. Entrambe le compagini consolidano il primato in classifica.

Nella prima gara, quella degli Allievi, i biancoverdi si sono imposti per 0-2. Primo tempo all'insegna dell'equilibrio e dell'agonismo caratterizzato dalla doppia espulsione, per somma di ammonizioni, di Sportelli (Cryos) e di Vestita (Diavoli Rossi) ma chiuso a reti inviolate. Ripresa esclusivamente di marca Cryos che con Marsico e Magistro porta a casa i tre punti.

Questi gli undici scelti da mister Lorenzo Semeraro: Giosa, Pappada, Giaracuni, Gravina, Sportelli, Fabiano, Marsico, Santoro, Resta, Villani e Pisano. Surico, Gallotta, Lippo, Paesetto, Mele, Bisignano, Massaro, Magistro e D'Andria hanno completato la rosa dei giocatori a disposizione. 

Resta di tre lunghezze il vantaggio sul Taranto, secondo e corsaro in casa della Virtus Massafra.

Successo ancora più sofferto quello dei Giovanissimi, vittoriosi per 0-1. Primo tempo in cui i padroni di casa vanno ripetutamente vicino al gol, con due traverse e i miracoli di Presicci, biancoverdi pericolosi nel finale. Nella ripresa esce alla distanza la Cryos si impone grazie alla rete di Pulpito.

Presicci, Magno, Larocca, Pecoraro, Gatto, Bitonto, Pulpito, Leggieri, Quazzico, Montanaro, Guarino: questo lo starting eleven scelto dall'allenatore degli "orsi" Nicola Ungaro, che aveva a disposizione anche Marotta, Solito, Sibilla, Susco, Salamina, Villani, Magnati e Bello.

Ancora sette le lunghezze di distanza con il Taranto Fc (che ha giocato una gara in meno), impostosi sul campo dell'Ars et Labor Grottaglie per 1-2.

Al termine del doppio confronto, disputatosi in un clima cordiale e molto sereno, l'Asd Giovani Cryos del presidente La Fratta ha ringraziato la società dei Diavoli Rossi per l'ospitalità ricevuta. In un momento in cui si parla di calcio giovanile non sempre in maniera positiva, una bella pagina di sport tutta tarantina.


 

Commenti

Cus Jonico rullo compressore: Manfredonia ko
Doppia vittoria per la Real Virtus Grottaglie