Promozione Pugliese

Talsano: Frascella, 'Dato continuità ai risultati...'

01.10.2018 21:09

Ancora un buonissimo risultato per il Talsano che pareggia sull’ostico campo dell’Uggiano. Soddisfatto il tecnico Luciano Frascella che, commenta così: “Abbiamo approcciato abbastanza bene al match mostrando tanta personalità su un campo non facile e prendendo gol nel nostro miglior momento: questo era evitabile visto che è stato causato da un nostro errore. Dopo 8’ siamo riusciti a pareggiare grazie ad un bel traversone concluso con un colpo di testa di Diatta Fote. Nel corso della prima frazione abbiamo costruito, con il vento a favore, almeno tre palle gol. Nella ripresa abbiamo contenuto bene con l’Uggiano che ha reclamato per un rigore che a mio avviso non c’era. Poi, due nostre palle gol: una con Peluso la cui conclusione sbatte sul palo e l’altra con, ancora, il bomber che serve Fote che calcia male. Nel finale scontro di gioco tra Galante e il loro numero quattro: avrà la peggio l’avversario che sarà soccorso con l’ambulanza”.

L’UGGIANO: “Ho visto una formazione normale. Noi, però, cresciamo con i ragazzi che hanno lottato fino alla fine. Siamo contenti per aver dato seguito ai risultati: questo è un punto prezioso perché colto su un terreno ostico”.

IL CAMMINO: “Ci siamo sistemati con degli under e con l’arrivo di questi ragazzi di colore. Con gli over c’è sempre stata sana competizione. A detta degli avversari stiamo facendo bene. Sono contento per l’avvio e la determinazione che ci si sta mettendo in campo. Siamo belli da vedere e giochiamo con gran personalità”.

IL CAMPIONATO: “E’, ancora, presto per dare dei giudizi precisi. La Deghi ha vinto con il Lizzano che non deve preoccuparsi visto che ha a disposizione uomini importanti e si salverà. Il Taurisano l’ho affrontato ed è una bella squadra: ha perso con la Lorenzo Mariano che ha una gran squadra. Il Salento ha colto una bella vittoria con il Tricase mentre il Maglie ha stentato con il Brilla Campi”.

LA SETTIMANA: “Lisi è ancora acciaccato. Rossi dovrà scontare il secondo turno di squalifica a differenza di Amodio che rientra. Nonostante tutto i ragazzi hanno fatto una gran partita e sono sempre compatti e solidi. Lima si è complimentato”.

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Prima Categoria: Grottaglie e Sava comandano il Girone B
Nuovi ingressi nel settore giovanile del Matera Calcio