Taranto F.c.

Taranto: Pellegrino, 'prevenzione con lo sport fondamentale per tutelare la salute'

09.05.2019 15:04

Il Taranto calcio in prima linea a tutela della salute. Parte anche quest’anno la gioiosa carovana del PrevenTour, l’iniziativa nazionale itinerante che porta la prevenzione sanitaria ai cittadini direttamente nelle piazze delle città. PrevenTour 2019 prevede un tour di sette tappe, che partirà l’11 maggio da Taranto e si concluderà il 22 settembre a Napoli, attraversando Puglia, Campania e Basilicata. Giunto alla terza edizione, PrevenTour 2019 è organizzato dall’Associazione Europa Solidale Onlus in partnership con GVM Care & Research, e gode del patrocinio morale dell’Istituto Superiore di Sanità di Roma e della SIUT (Società Italiana di Urologia Territoriale). L’iniziativa è stata presentata in conferenza stampa (9 maggio) nel Salone degli Specchi di Palazzo di Città a Taranto; sono intervenuti Giuseppe Russo, presidente Associazione Europa Solidale Onlus, Salvatore Santalucia, direttore operativo D’Amore Hospital – Ospedale di GVM Care & Research, la consigliera Carmen Galluzzo Motolese in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, Giancarlo Airo, direttore BCC San Marzano, Francesco Riondino, presidente CSV Puglia, Piero Carratta, presidente Sezione Sanità Privata Confindustria Taranto, Pierfilippo Marcoleoni, vicepresidente Associazione Europa Solidale Onlus, Alvaro Grilli, responsabile Maico Taranto, e Paolo Pellegrino, giocatore del Taranto “F.C. 1927”. Proprio la società del presidente Giove quest’anno ha sposato il PrevenTour e, infatti, alcuni giocatori si sottoporranno simbolicamente ad alcuni controlli medici. "Il Taranto è particolarmente attento a questo tipo di iniziative - ha ribadito in conferenza stampa l'estremo difensore Pellegrino - perchè la prevenzione gioca un ruolo fondamentale nella tutela della salute. E la pratica sportiva è un viatico importante per adottare il corretto e sano stile di vita".

Commenti

Futsal M: Bernalda, il dg Mazzei 'Tifiamo con correttezza anche nei momenti difficili'
18-19 maggio: al via i primi Montedoro Games