Fuori dal Campo

“Un fiore sospeso”, al cimitero San Brunone la raccolta a partire da domani mattina

31.10.2020 18:40

Per tutta la giornata di domenica 1 e di lunedì 2 novembre a partire dal mattino e fino alla chiusura del cimitero San Brunone, sarà possibile contribuire all’iniziativa “Un fiore sospeso” voluta dall’amministrazione comunale di Taranto.

«Abbiamo pensato che nei giorni in cui si celebra il ricordo dei propri cari che non ci sono più – ha dichiarato il vicesindaco e assessore alla Cultura Fabiano Marti –, a causa delle restrizioni imposte dal Dpcm e dall’autoregolazione delle persone, in molti non potranno recarsi a tributare un saluto nel luogo del ricordo. E allora invitiamo chi raggiungerà il cimitero a regalare un fiore, pensando a chi è solo». L’idea dell’assessore nasce dalla volontà di sensibilizzare la comunità a un pensiero solidale.

Per tutta la giornata di domenica e di lunedì all’ingresso del cimitero, in prossimità dell’entrata principale del San Brunone, ci saranno i volontari che nelle ceste in vimini, posizionate accanto al cancello d’ingresso, raccoglieranno i fiori che saranno poi depositati lì dove nessuno si è potuto recare.

Commenti

Gear Siaz - New Taranto Calcio a 5 8-3, brusco risveglio per i rossoblu
Conte: “Seconda ondata prevista, vaccino per tutti in primavera”