Calcio estero

È rimasta la vecchia cara Europa [VIDEO]

a cura di Massimiliano Fina

07.07.2018 02:17

Nel primo giorno dei quarti di finale vengono eliminate l’Uruguay privo di Cavani e a sorpresa il Brasile di Neymar. Sarà Francia-Belgio la prima semifinale di questi campionati del mondo.

Uruguay 0-2 Francia   

             

I Blues volano in semifinale, la Celeste senza l'infortunato Cavani non punge. A Nizhny Novgorod la formazione di Deschamps passa con il minimo sforzo. Il 2-0 sugli uomini di Tabarez arriva con un gol per tempo: uno sugli sviluppi da calcio piazzato con Varane di testa e uno su colossale papera di Muslera. Il protagonista del match è sicuramente Antoine Griezmann, con l’assist per il primo gol e la rete del 2-0.

Brasile 1-2 Belgio

In un Mondiale che si diverte a vedere crollare ogni certezza, salta anche un'altra delle favorite della vigilia. La notte di Kazan costa cara al Brasile, che cede al Belgio di Martinez fortunato in avvio di gara. Sarà Belgio-Francia senza Meunier la semifinale sul lato sinistro del tabellone, in attesa di quanto accadrà nella giornata di domani. I Diavoli Rossi sono perfetti nella prima frazione di gioco: colpiscono al 12’ grazie all'autogol di Fernandinho e raddoppiano con la gran botta di De Bruyne servito da Lukaku. Nella ripresa monologo verdeoro, non viene assegnato un rigore evidente su Gabriel Jesus, poi Renato Augusto accorcia le distanze di testa. Ma non basta, la formazione di Tite torna a casa.

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

La Fondazione Taras propone prezzi popolari per riempire lo Iacovone
"Giochi senza Frontiere", l'Associazione "Sono e posso" orgoglio tarantino