News FdC

#GiulemanidalSanPio, flashmob alle 18 del 25 aprile

22.04.2020 12:01

Non posso e non voglio esimermi da comunicare a tutti gli amici, concittadini e sanitari quanto appreso oggi! Mi scuso se sarò prolisso ma l’importanza e la gravità di quanto sto per scrivere impone chiarezza. Sono sicuro che leggerete con attenzione. Il nostro Ospedale quasi certamente non riaprirà sino a quando i risultati dei tamponi già effettuati, ma anche quelli ancora da effettuarsi, non risulteranno negativi. Forse si arriverà al 4-5 maggio. Ancora una volta siamo stati presi per i fondelli. Ancora un'altra bugia. L’ennesima menzogna in danno della comunità castellanetana e di tutti i cittadini dell’arco Jonico! 

Oltre a tutti noi, sono stati irrisi e sbeffeggiati i nostri rappresentanti, gli amministratori locali, i sette sindaci a cui avete dato le stesse vane ed ingannevoli speranze che da settimane andate propinando alla povera gente indifesa, ormai inerme. I tanto strombazzati 15 giorni di chiusura per la sanificazione sono risultati non veritieri. È caduta anche l’ultima foglia di fico dietro la quale l’Amministrazione dell’Asl si trincerava.

Ora io chiedo al DG ASL TA dott Rossi e al Capo Dipartimento Sanità Pugliese dott. Montanaro: Vi rendete conto del danno che state perpetrando? Siete consapevoli del precipizio in cui state trascinando il NOSTRO ospedale e con lui l’intero territorio cui era posto a servizio? Vi rendete conto che per far questo avete stabilito un primato nazionale? Siete stati gli unici a far chiudere un Ospedale (il San Pio) in Italia per sanificazione, in piena emergenza Covid-19, quando gli ospedali li aprivano. Chiediamo l’immediata riapertura e soprattutto chiediamo subito l’avvio dei lavori per la Rianimazione e Utic, oltre che la riapertura del Punto Nascita, per noi è irrinunciabile. Se Lei ha ricevuto degli impulsi diversi da ciò che chiediamo, abbia il coraggio di dirlo pubblicamente; Le chiedo infine come mai per avere i risultati dei tamponi al personale, ci vogliono 4/5 giorni, quando al SS Annunziata il risultati dei tamponi arriva dopo 2/3 ore? A lei le risposte.

Nel frattempo l’unico premio cui potrete ambire è il “Tapiro d’oro“ quando invierò a Striscia la Notizia” e a tutta la stampa nazionale questo post.

Per questo chiedo a TUTTI di CONDIVIDERE in massa, senza paure e senza esitazioni

Cari tutti, cosa aspettiamo a farci sentire? È giunto il momento di dire basta a tutte questi inganni a tutte queste false promesse.

I vertici dell’ASL devono darci conto, devono dirci perché a Taranto alcune cliniche private in presenza di focolai non sono state chiuse? Possibile che anche da noi non si poteva procedere in un altro modo? Siamo seri, suvvia! Si POTEVA e si DOVEVA mantenere il nosocomio aperto.

Dott. Rossi, dirigenza tutta, Vi informo che con TUTTA la popolazione dei sette Comuni del Distretto Sanitario di Castellaneta stiamo organizzando per giorno 25 Aprile 2020 alle ore 18.00 un “Flashmob“ sui balconi e manifestare per la mancata riapertura del San Pio. A questa manifestazione invitiamo anche TUTTO il personale Medico e Paramedico a prendere posizione, affinché si capisca l’importanza di questa lotta per la riapertura e potenziamento del San Pio che DEVE diventare ciò che aspettiamo ormai da tanto “Ospedale San Pio di I livello”.


Il semplice cittadino Antonio Mezzapesa

#GiulemanidalSanPio

Commenti

CORONAVIRUS, SEDE NATUZZI GINOSA: AVVIATA PRODUZIONE MASCHERINE
VIDEO: Feltri: "I meridionali sono inferiori"