Promozione Pugliese

Ginosa, riscatto immediato. Musa: “Siamo entrati in campo determinati per vincere e ci siamo riusciti con una prestazione da squadra”

21.09.2018 00:09

Non si è fatto attendere il riscatto del Ginosa targato Pettinicchio dopo l’incredibile sconfitta all’esordio, a dimostrazione che quel ko interno potrebbe essere stato un incidente di percorso. Un successo esterno in quel di Barletta contro un ostico Audace, maturato grazie ad una prestazione maiuscola del gruppo e ad un Mario Musa in grande spolvero con una strepitosa tripletta. Proprio l’attaccante del Gambia si esprime su questo riscatto biancazzurro. “Siamo entrati in campo determinati a portare a casa i tre punti - dichiara Musa - e ci siamo riusciti alla grande riscattando il passo falso della prima partita. Abbiamo disputato una buona prestazione e soprattutto siamo rimasti compatti dopo il pari avversario. Mi è piaciuto anche lo spirito del gruppo.” Exploit personale con tripletta per l’attaccante ginosino e vetta classifica marcatori con quattro reti dopo due gare. “Mi aspettavo di segnare in questo inizio di stagione - sostiene l’attaccante biancazzurro - perché sto bene fisicamente e mentalmente. Ho fame di gol e per il momento mi sta girando bene. Devo ringraziare principalmente i miei compagni che mi hanno messo in condizione di fare gol e voglio continuare a fare bene per aiutare la squadra a vincere.” Prossime gare con il quotato Martina in Coppa giovedì al “Tursi” ed in campionato domenica al “Miani”. “Ci stiamo preparando al meglio per affrontare queste due gare impegnative con lo spirito giusto. Conosciamo il valore dell'avversario - continua Musa - e portiamo rispetto, ma noi entriamo in campo sempre per vincere. Ci stiamo allenando bene in gruppo e sono convinto che giovedì porteremo a casa un risultato positivo. Il nostro pensiero è rivolto alla gara di giovedì in coppa, poi penseremo alla gara di domenica in campionato. Il nostro obiettivo è quello di dare continuità al successo di domenica scorsa.” Da sottolineare che il Ginosa ha vinto a Barletta senza tre elementi di esperienza e qualità quali Carlucci, Graziadei e Difonzo, vittime di qualche acciacco muscolare ma sulla via del recupero.

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Juniores,Taranto ko in casa contro il Fasano
Nuovi ingressi nel settore giovanile del Matera Calcio