Basket Maschile

Basket, Dicensi torna a Massafra

10.07.2019 00:32

Signori…è tornato. Dopo 8 anni di militanza per la Fortitudo Agrigento, Luigi Dicensi torna a Massafra, torna nella sua Teknical Sport, di cui è padre fondatore, oltre che Responsabile Tecnico. Il nome di Dicensi è inevitabilmente legato a tutta la storia della pallacanestro massafrese, iniziando da giocatore ma imponendosi poi come allenatore, sedendo sulle panchine di QUALSIASI categoria che il glorioso Basket Massafra abbia toccato. Minibasket, Settore giovanile, Femminile e Prima Squadra, tutte con l’impronta di Dicensi, dalla sua prima squadra affidatagli, la primissima Squadra Femminile esistente a Massafra nel 1993, fino al 2011, il picco ma anche l’ultimo ballo, la Serie A Dilettanti del G.S. Basket Massafra. In mezzo vent’anni di pallacanestro massafrese, un campionato vinto e finali interregionali con la femminile (nel giro anche dei selezionatori nazionali), due titoli provinciali e uno regionale con i ragazzi (storici i due campionati vinti U13 e U14 imbattuti per due anni di fila trascinati dagli immarcabili Mattia Bruno e Alfredo Conforti, 2008-2009), e Assistente Allenatore di TUTTE le squadre di Massafra che hanno vinto i Campionati di Serie D (2001), C-2 (2005), C-1 (2007) e B-2 (2010), con diverse presenze come head coach. E oltre a questi tanti traguardi e riconoscimenti (oltre ad esperienze a Taranto), record, tornei scolastici e finali nazionali juniores raggiunte. Dalla stagione 2011-2012 la sua seconda..vita cestistica: coach Franco Ciani (dopo la vittoria della Serie B del 2010 a Massafra) lo chiama di nuovo a sé alla Fortitudo Agrigento, per un sodalizio che durerà per ben 8 anni. La squadra vince subito Campionato e Coppa Italia di Divisione Nazionale B (ex B-2), e due anni dopo arriva il meraviglioso bis, conquistando la Serie A-2 (2013-2014), stazionandoci definitivamente e sfiorando al primissimo anno di militanza la Serie A, perdendo la finale al fotofinish. Coach Dicensi ad Agrigento si è occupato anche del Settore Giovanile.

Dal 2019-2020 un nuovo inizio, rappresentato dal ritorno nella sua terra. Luigi Dicensi è padre fondatore della Teknical Sport Massafra, le cui radici risalgono addirittura al 1990 (diversi nomi ma stesso codice FIP), diventata Teknical poco più di 10 anni fa accompagnando sempre il Minibasket del G.S. Basket Massafra. Nel 2015 la Teknical Sport Massafra, per varie vicissitudini, si è dovuta reinventare da capo e in 4 anni coach Dicensi ritrova una TKS che è partita da zero e ora è in mezzo ad un sacco di progetti, tra cui l’ambiziosa Serie D. “Qualche settimana fa mi sono trovato di fronte ad una scelta: continuare ad allenare in giro per l’Italia o tornare a casa: a decidere ci ho messo poco. Dopo aver parlato con questo fantastico gruppo di dirigenti e tecnici, e dopo aver avuto l’occasione di fare un paio di allenamenti con alcuni gruppi di minibasket, giovanili maschili e femminili, e visto l’entusiasmo che la squadra senior ha creato in città, ho pensato: perché non mettere in pratica tutto quello che ho imparato in giro per l’Italia a casa? Le difficoltà saranno tante, le strutture in primis, ma i presupposti ci sono tutti. Io sono pronto”.

Coach Dicensi è quindi pronto a far decollare “sul posto” tutti i progetti della Teknical Sport Massafra. Inoltre possiamo già annunciare ufficialmente che Dicensi sarà l’allenatore della squadra che si appresta a disputare il Campionato Under 16 Maschile, e insieme al lavoro di coach Michele Masiello, sarà anche head coach della squadra femminile, ripartendo quindi…da dove aveva iniziato quasi 30 anni fa! Bentornato a casa Luigi!

Commenti

Rafinha Bailer: "Meu objetivo é ajudar o Taranto a conquistar títulos e alcançar o mais alto nível competitivo"
Feder Club Taranto, raggiunti gli obiettivi del progetto "scuola di pattinaggio"