1a Categoria

Peluso - Fote, il Talsano Taranto vince e si avvicina alla vetta

In gol i due attaccanti biancoverdi nel primo tempo. Il Locorotondo perde a Lizzano e ritorna nel mirino

Matteo Schinaia
16.02.2020 18:02

Il Talsano Taranto centra la quarta vittoria consecutiva, battendo in casa i Ragazzi Sprint Crispiano per 2-0 con le reti, tutte nel primo tempo, di Cosimo Peluso e Fote.

I tre punti del "Renzino Paradiso", però, acquisiscono ancora maggiore rilevanza perché ottenuti nella giornata della clamorosa caduta della capolista Locorotondo a Lizzano: adesso i punti di distanza dalla vetta sono sette, ma i baresi, a differenza dei biancoverdi, devono ancora osservare il turno di riposo (previsto per loro all'ultima di campionato).

Pettinicchio deve rinunciare a Rossi e Tonti infortunati e Galante e Lagioia squalificati ed è costretto, ancora una volta, a stravolgere la formazione. Solo il modulo non cambia: nel 4-3-3 di partenza, Dima fa l'esterno basso a destra e completa la difesa con Cissè a sinistra e i centrali Ciardo e Franco, a centrocampo spazio ai rientranti Nazaro e Collocolo che giostrano con Cellamare, in attacco con Fote e Cosimo Peluso anche Cazzetta nell'inedito ruolo di attaccante di sinistra.

Il Talsano parte bene e trova subito il gol con Cosimo Peluso, che di testa mette in rete un bell'assist di Cissè: è l'ottavo minuto di gioco. Il bomber potrebbe segnare ancora al 15', ma la sua conclusione da distanza siderale si stampa sulla traversa a Di Maglie battuto. 

Il gol del 2-0 arriva sette minuti più tardi con Fote che riceve addirittura da Fischetti e conclude in rete una bell'azione personale.

Al 31’ i padroni di casa potrebbero triplicare con Ciardo che colpisce il palo da due passi: prima era stato miracoloso Di Maglie sul colpo di testa di Cissè.

Il primo tempo si conclude senza ulteriori emozioni con il doppio vantaggio dei biancoverdi.

Al 3' della ripresa Fote potrebbe trovare ancora gloria, ma il suo diagonale di destro termina di pochissimo fuori. Un minuto dopo è Fischetti a strappare applausi al nutrito pubblico presente sventando in uscita una minaccia di Diwouta.

Peluso e Nazaro si rendono ancora pericolosi, ma il 3-0 non arriva. Nell'ultimo scorcio di gara, spazio anche per Crupi, Simone Peluso e Marangiolo per un successo che potrebbe aprire nuovi importanti scenari per il Talsano Taranto.

"Avevamo diverse assenze ma chi ha giocato si è fatto trovare pronto - commenta il tecnico del Talsano Giacomo Pettinicchio a fine gara - e il nostro cammino continua ad essere molto buono. Possiamo dare qualcosa in più, ad esempio nel fraseggio del gioco e nella gestione dei secondi tempi, ci continueremo a lavorare. Cellamare? Ha qualità da categoria superiore".

 

TALSANO TARANTO - RAGAZZI SPRINT CRISPIANO 2-0
reti: 8' C. Peluso, 22' Fote

TALSANO TARANTO: Fischetti, Cissè (Marangiolo), Dima, Collocolo, Ciardo, Franco, Cazzetta, Nazaro, Peluso Cosimo (Peluso Simone), Cellamare, Diatta (Crupi). A disp: Spinelli, Albano, Scarci, Montervino, Grillo, Capuano. All: Pettinicchio 

RAGAZZI SPRINT CRISPIANO: Di Maglie, Chirulli, Lentini (Bello), Locorotondo, Colucci, Catapano Gianmarco, De Bartolomeo (Catapano Francesco), Petrelli (Sportelli), Diwouta, Marini, Carrieri (Cito). A disp: Solito, Cito, Bruno, Solidoro, Galiani, Catapano. All: D'Onghia

AMMONITI: Nazaro, Fote, Collocolo, Dima (TT), Lentini (RS)
ESPULSI: nessuno
ARBITRO: Filippo Alfieri della sezione di Lecce
NOTE: 200 spettatori circa


 

Commenti

1a Categoria/B: Il Massafra va ko al 'Tursi' di Martina
#UNDER15PROV: FRAGAGNANO PUOI SORRIDERE - SEI CAMPIONE ED ANCHE IMBATTUTO