Calcio estero

Croazia in finale grazie all’indomito Mandzukic [VIDEO]

a cura di Massimiliano Fina

12.07.2018 01:12

Croazia 2-1 Inghilterra

Al Luzhniki le reti dell'interista Perisic e dello juventino Mandzukic mandano in finale la Nazionale di Dalic contro la Francia. È la Croazia la seconda finalista dei mondiali di Russia: i biancorossi battono 2-1 in rimonta l'Inghilterra e domenica si giocheranno per la prima volta nella loro storia il titolo iridato. Croazia che non si arrende mai, che risorge e che sfonda con i suoi esterni. Ora l’ultimo atto tra quattro giorni sempre al Luzhniki di Mosca alle 17 italiane: c’è un conto aperto dal 1998.

La formazione di Southgate infatti parte col botto e domina il primo tempo, passando in vantaggio al 5’ con la punizione di Trippier. I primi 45 minuti si chiudono così con l'Inghilterra in avanti. La Croazia torna in campo decisa ma l'Inghilterra sembra in grado di controllare la gara. Ma al minuto 68  zampata vincente di Perisic su traversone di Vrsaljko e la sfera si insacca alla spalle di Pickford. Si va ai tempi supplementari: Mandzukic, a inizio del secondo tempo batte il portiere dell’Everton facendo esplodere i croati di gioia.

Tabellino

Croazia (4-2-3-1): Subasic; Vida, Lovren, Vrsaljko, Strinic (4′ pts, Pivaric); Brozovic, Modric (13’ sts, BadelJ); Rebic (11′ pts, Kramaric), Rakitic, Perisic; Mandzukic. CT: Dalic.

Inghilterra (3-1-4-2): Pickford; Trippier, Stones, Maguire; Henderson (7’ pts, Dier); Walker (8’ sts, Vardy), Lingard, Alli, Young (1′ pts, Rose); Sterling (28′ st, Rashford), Kane. CT: Southgate.

Marcatori: 5′ pt, Trippier (I), 23′ st, Perisic (C), 4′ sts, Mandzukic (C)

Arbitro: Cuneyt Cakir

Ammonizioni: Mandzukic (C), Rebic (C); Walker (I)

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Giovani Rossoblu prima scuola calcio convenzionata con Teleperformance Taranto
Tutto Sport Taranto media partner della Real Virtus Grottaglie