Promozione Pugliese

Talsano: Frascella, 'Secondo posto? Non guardo la classifica...'

15.10.2018 12:03

Una favola quella che sta vivendo il Talsano che domenica, sul neutro di Maruggio, ha messo ko, per 0-2, anche il Lizzano. A commentare il match è il tecnico Luciano Frascella: “E’ stata una bella partita, combattuta con una bella squadra. Tutto è stato più bello grazie al successo. Il match è stato, nel primo tempo, equilibrato con il gol firmato da Diatta nel finale dagli sviluppi di un corner. Nel secondo tempo il Lizzano ha cercato il pari ma siamo stati bravi ad aspettarli. Nel frattempo Albano e Peluso hanno sciupato due occasioni e a 7’ dalla fine ecco il rigore, rocambolesco per via di un fallo di mano di Galzarano, a favore della squadra di Palmieri che, però, sarà ben parato. Questo episodio ci galvanizza tanto da colpire in contropiede con Peluso”.

LA CLASSIFICA: “Per il Lizzano diventa pesante ma, per loro, non era facile vincere per forza. Molto probabilmente i rossoblù stanno pagando i vari spostamenti per allenarsi e ne risentono la domenica. Hanno tutto per raggiungere l’obiettivo”.

IL MOMENTO: “Siamo un buon mix di giovani e over e abbiamo fame. Ci vogliamo togliere delle belle soddisfazioni. L’anno scorso conquistammo un solo successo fuori casa. Sono felice di essere imbattuto e del secondo posto ma dobbiamo lavorare e cercare di fare punti; poi se arriverà qualcosa in più sarà solo un piacere. Domenica con il Lizzano abbiamo raccolto tre punti pesantissimi. La classifica? Non la guardo per niente. Sono gli altri che m’informano. Ci godiamo il successo e da martedì ripartiamo in vista della delicatissima sfida con la Deghi”.

Commenti

Giovanissimi Provinciali, l'organico provvisorio: ecco i probabili avversari dei Giovani Rossoblu
Rospetto Castellaneta non pervenuta ad Ostuni