Taranto F.c.

Cerignola, Di Toro: 'Il Taranto? Penso soltanto alla mia squadra'

Il ds gialloblù a Tutto Sport Taranto: 'Il ds Montervino ha svolto un ottimo lavoro'

05.02.2021 14:43

DI ALESSIO PETRALLA

A tracciare un bilancio sulla sua squadra e presentare l’interessante sfida tra il Cerignola e il Taranto, a Tutto Sport Taranto, è il ds del club gialloblù, Elio Di Toro: “Fatta eccezione per le ultime due gare in cui non avevamo preventivato le sconfitte siamo in linea con i programmi visto che dobbiamo salvarci”.

PREPARAZIONE: “Quando si perde, ovviamente, l’umore non è mai dei migliori. Conosco, però, la mia squadra che è sempre stata all’altezza delle situazioni. I ragazzi si ricompatteranno subito e giocheranno con il coltello tra i denti”.

IL TARANTO: “Conosco tutte le persone della società e dello staff. Tra l’altro i calciatori non hanno bisogno di presentazioni. Abbiamo grande rispetto per una squadra che sta percorrendo un ottimo cammino”.

LA GARA: “Tutto può succedere: le variabili sono tante visti i molti stop e i recuperi da giocare. C’è tanto equilibrio con alcuni risultati che possono mettere sotto pressione una compagine. Penso soltanto al mio Cerignola che in questo momento deve andare anche contro il blasone dell’avversario”.

LE INSIDIE: “Nel Taranto sono andati a segno più calciatori e questo è segno di equilibrio. Il tecnico Laterza può scegliere tra i tanti validi atleti in rosa. Il ds Montervino ha svolto un ottimo lavoro. All’interno del gruppo c’è una grande e sana competizione”.

IL CAMPIONATO: “E’ un bel girone per il tanto equilibrio che sta regnando. Ogni domenica ci sono risultati a sorpresa. Appena si ritroverà la continuità i valori usciranno fuori: più si andrà avanti e più si capirà”.

Si ringraziano:

Commenti

Sorrento, Fusco: 'Primo impegno dietro l'angolo, riportiamo al top più gente possibile'
Scuola, il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano emana una nuova ordinanza