Promozione Pugliese

Caricasulo: "A Sava si respira aria serena: lavoriamo in vista della prossima stagione"

24.03.2018 23:23

CHRISTIAN CARICASULO: “Ormai la retrocessione è arrivata e lavoriamo in prospettiva in vista della prossima stagione. Si respira, comunque, aria serena. Quel che è fatto è fatto. Ci alleniamo con nuovi metodi”.

LA SOSTA: “Ci saranno dei giorni per recuperare ma poi, da lunedì, aumenteremo i ritmi di lavoro”.

L’OBIETTIVO: “Il penultimo posto è troppo importante ma con il Massafra, alla ripresa, giocheremo come facciamo sempre: con grande concentrazione e dando il meglio”.

LA GARA: “Lotteremo con le unghie e con i denti in fase di non possesso. Poi proveremo a giocarcela”.

IL CAMPIONATO: “Il livello è alto e ci sono molti calciatori importanti non solo nelle squadre di alta classifica. Anche la Deghi, è una formazione molto forte che meriterebbe di stare più in alto. Ostuni, Mesagne e Brindisi meritano l’alta classifica. Comunque, il campionato lo vincerà la squadra di Rufini nonostante l’insidioso Ostuni che in avanti è pericoloso”.

Commenti

Lizzano, ascolta D'Ettorre: "Adesso blindiamo il sesto posto"
VIDEO / E' online Calcio di periferia, la prima serie YouTube dedicata al calcio amatoriale "made in Taranto". Il Teaser Trailer