Fuori dal Campo

Piano delle Coste, primo confronto tra mitilicoltori e amministrazione Melucci

07.12.2020 14:32

Sono partiti oggi gli incontri per la definizione del nuovo Piano delle Coste di Taranto, documento che disegnerà le prospettive economiche del vasto litorale cittadino.

La prima riunione in videoconferenza ha coinvolto le rappresentanze della mitilicoltura, uno dei comparti più importanti per la blue economy locale. Il sindaco Rinaldo Melucci ha portato il saluto dell’amministrazione comunale, ringraziando l’assessore allo Sviluppo Economico Fabrizio Manzulli e tutto lo staff della direzione per il lavoro svolto sulla bozza del piano, ora condiviso con le realtà produttive. «Siamo determinati ad andare avanti sulla valorizzazione della filiera dei mitili – le parole del primo cittadino –, che è una filiera che abbiamo nel cuore, altrimenti non avremmo investito su sperimentazioni innovative, come le retine biodegradabili di Novamont , o la valorizzazione del prodotto attraversoSLOW FOOD. Recepiremo le osservazioni di tutti i portatori d’interesse, alcune delle quali sono già organiche alla bozza, ma non dimentichiamo che dobbiamo stare nei tempi. Questo è un documento dinamico, aperto, finalmente Taranto avrà un Piano delle Coste dopo molti anni di assenza».

Il 10 dicembre, alle 10:30, si terrà il secondo incontro con il comparto turistico, mentre alle 15 quello con la cantieristica navale.

Commenti

Orsa Viggiano: Grossi, 'Trattativa semplice, avevo intenzione di giocare per questo club'
Webinar: Nuove sfide per il Servizio Civile. Sinergie e coordinamenti per i territori