News CT

Lopalco, 'Spero che i tanti con teorie sulla pandemia tornino a parlare di calcio'

L'epidemiologo ironizza sull'italiano modellista: 'Con astinenza calcistica ora tutti esperti risolutori della pandemia'

10.05.2020 22:56

Calcio e Coronavirus con l'epidemiologo Pierluigi Lopalco che ironicamente spera nella ripresa del campionato: “Vi prego facciamo di tutto per riaprire il campionato”. Inizia così il lungo post pubblicato dall’epidemiologo e consulente della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco, per denunciare “l’italiano modellista” ovvero chi in “questo periodo di chiusura in casa” e a causa della “astinenza da classifiche calcistiche” è “un mostro” che con “la sua pervicace attività di lettura, interpretazione e contestazione di grafici e tabelle” propone teorie e soluzioni per la pandemia.

“I primi segnali che qualcosa di grave stesse succedendo li ho avuti la prima volta che mi hanno invitato in una trasmissione televisiva – racconta – e sono stati rafforzati quando hanno cominciato a pronunciare correttamente la parola ‘epidemiologo’ per radio. La conferma è arrivata quando in una trasmissione in prima serata su Rai Uno mi hanno invitato a spiegare cosa fosse R0. Il guasto civile arriva quando termini come letalità, mortalità, velocità di trasmissione vengono branditi come clave contro gli avversari politici. Dimenticando che dietro quei numeri ci sono lutti, sofferenza e sudore di tanti uomini e donne”, scrive Lopalco.

Poi la conclusione: “Cosa può fare un mite professore di epidemiologia di fronte a tutto questo? Semplicemente sperare che queste stesse persone, speriamo presto, tornino ad appassionarsi di serie A”.

FONTE: baritoday.it

Commenti

Coronavirus: Al Moscati di Taranto i ricoverati sono 31.
Il Banco Alimentare dona cibo e provviste, l'impegno dell'assessorato ai Servizi Sociali per la distribuzione