Settori Giovanili

Doppio appuntamento per la Real Virtus Grottaglie

La società gialloblu sarà impegnata nel prossimo fine settimana tra Torino e la Basilicata per il Mundialito "Fratelli Beretta" e il torneo nazionale "Mar Jonio"

03.06.2019 07:15

Non va in vacanza la Real Virtus Grottaglie, che nel prossimo fine settimana sarà impegnata in due eventi molto importanti.

Sabato e domenica prossimi, 8 e 9 giugno, in qualità di prossima Academy del Torino F.c., la società gialloblu parteciperà all'atteso Mundialito "Fratelli Beretta" con un'importante rappresentanza di 2007/08.

"Il Direttore Teodoro Coppola, Responsabile Torino F.C. Academy, - si legge nella nota ufficiale - ci tiene ad evidenziare le Spettabili Società partecipanti al Mundialito 'Fratelli Beretta' dedicato al Commendator Beretta che lo spirito che contraddistingue l'evento di cui trattasi è quello di rappresentare una giornata ludica di aggregazione tra tutti coloro che vi presenzieranno nonché di crescita sportiva per gli atleti tesserati presenti. Pertanto esclusivamente in tal senso dev'essere vissuta questa importante giornata ricreativa da parte di atleti, istruttori/tecnici, dirigenti, genitori ed accompagnatori al seguito".

Subito dopo il torneo ludico, la Real Virtus Grottaglie, che si recherà in Piemonte con un bus del gruppo Pastore Viaggi, parteciperà ad una riunione ufficiale per tracciare le linee guida per la prossima stagione.

L'importante sodalizio grottaglie, inoltre, sarà tra le 200 protagoniste del torneo nazionale "Mar Jonio" - Trofeo "Yes We Net", organizzato dalle associazioni "Libera la mente" e "Fl Tornei", che si terrà in alcune delle più belle località della Basilicata dal 6 al 9 giugno e che vedrà, tra gli ospiti, l'ex campione della Nazionale Giuseppe Signori e il bomber dell'Empoli Francesco Caputo.

 

Commenti

Morrone, la boxe si tramanda di padre in figlio
Basket M: Final Darys, New Basket Brindisi campione Under 20