Vela

Coppa dei Campioni di Vela, al via anche un'imbarcazione tarantina

Al via la seconda edizione del campionato zonale d'altura organizzato dall'VIII Zona FIV con il CUS Bari: partecipa anche Excellent ITA 14711

11.04.2019 01:35

E' quasi tutto pronto per la seconda edizione della Coppa dei Campioni, il Campionato Zonale d’Altura Pugliese, che si svolgerà nel prestigioso scenario del Centro Universitario Sportivo di Bari il 12, 13 e 14 aprile 2019. La scelta del CUS Bari per la più importante manifestazione della Vela d’Altura dell’Ottava Zona della Federazione Italiana Vela è avvenuta a seguito di una accurata selezione tra le diverse possibilità offerte dal mondo velico pugliese. L'evento si terrà a conclusione dei Campionati Invernali che si stanno disputando in questi mesi nelle principali località costiere pugliesi, vale a dire Manfredonia, Bari, Brindisi, Gallipoli e Taranto. 
Da questi campionati le prime tre imbarcazioni classificate delle Classi Crociera/Regata e Gran Crociera ORC dei rispettivi campionati d’area sono di diritto inserite nella flotta che potrà partecipare alla Coppa dei Campioni e che eleggerà il Campione Assoluto 2019 per la Puglia.
A queste imbarcazioni d’altura, le migliori, si sono aggiunte alcune Wild Cards, che saranno selezionate per risultati di prestigio a livello nazionale ed internazionale o per rappresentatività della nautica pugliese dal Comitato VIII Zona.
All'importante manifestazione velica anche un'imbarcazione di Taranto, Excellent ITA 14711, iscritta alla Lega Navale di Taranto. Già con una bacheca di tutto rispetto, che vede tra i vari riconoscimenti il primo posto alla Brindisi - Corfù del 2017 e la vittoria dei Campionati Invernali di Taranto 2018, Excellent è composta da un equipaggio di otto persone, composto da Piero Loprete, Nicola Ligorio e Stefano Albano a prua, Emanuele Corsini e Rocco Rametta come timoniere, Carlo D'Errico randa, Cosimo Distante tailer, esattamente come Marco Andrisano. E' proprio quest'ultimo a commentare la partecipazione all'evento nell'immediata vigilia: "E' una manifestazione prestigiosa alla quale ci siamo preparati al meglio, può arrivare qualsiasi risultato.  L'obiettivo è quello di far bene, sarà bello confrontarsi con le migliori imbarcazioni della regione: una grande sfida. Se temiamo i nostri avversari? Si, nella stessa misura in cui loro temono noi".

Commenti

Montemesola, parte il conto alla rovescia per il quarto raduno "Auto e moto di ogni epoca"
Basket | C Gold - Castellaneta, che spreco! Taranto manca il guizzo