Taranto F.c. News

La Fondazione Taras propone prezzi popolari per riempire lo Iacovone

06.07.2018 22:28

La nuova stagione è alle porte e le operazioni di calciomercato messe a segno dal Taranto sembrano tracciare il profilo di una squadra tra le più accreditate al salto di categoria. Questo è il momento giusto per lanciare una campagna abbonamenti in grado di riavvicinare il più ampio pubblico possibile alla nostra squadra del cuore.

La Fondazione Taras ha sempre stimolato negli anni i dirigenti rossoblù a ideare soluzioni attente alle esigenze delle diverse categorie di tifosi, anche in sede di Consiglio di Amministrazione del Taranto F.C. 1927. 

Non facendo più parte, in questa fase, di tale organo, il supporters’ trust  rossoblù vuole quindi invitare pubblicamente il presidente Giove a lanciare una campagna abbonamenti con prezzi popolari, cui vengano allineati anche quelli dei singoli tagliandi. 

L'obiettivo di riempire gli spalti si può e si deve raggiungere, studiando soluzioni adeguate per ciascuna situazione, come ad esempio: ingresso gratuito per i bambini fino a 10 anni e disabili; prezzi fortemente ridotti per ragazzi, donne e studenti universitari; soluzioni ad hoc per i fuori sede, quali i mini abbonamenti; agevolazioni per gli over 65; soluzioni integrate per le famiglie, con possibilità di rateizzazione dei pagamenti. 

L'attuale socio di maggioranza si è mostrato sensibile alle esigenze della piazza nel recente passato (ad esempio abbassando il prezzo dei tagliandi nel finale della scorsa stagione); siamo certi che accoglierà anche questa richiesta, avanzata più volte e a gran voce dalla tifoseria. 

Commenti

Parla il nuovo DS del Manduria
"Giochi senza Frontiere", l'Associazione "Sono e posso" orgoglio tarantino