Settori Giovanili

As Massafra Calcio, un successo il primo raduno per i Giovanissimi. La società parteciperà al campionato Figc

Dopo l'ottimo riscontro di venerdì sera, si replica domani 31 agosto dalle 16.30 al centro sportivo "Life" di Massafra. Il presidente Riformato: "Una risposta importante per una società che preferisce i fatti alle parole"

Matteo Schinaia
30.08.2020 11:59

Un successo che è andato ben oltre le più rosee aspettative. Il primo raduno per la categoria Giovanissimi dell'As Massafra Calcio di venerdì scorso ha visto la partecipazione di oltre 40 ragazzi, ai quali poi si sono aggiunti alcuni atleti più giovani che faranno parte degli Esordienti.

La giovane ma già ben strutturata società massafrese, affiliata al Crotone neopromosso in serie A, infatti, parteciperà al prossimo campionato FIGC: per completare la rosa che verrà messa a disposizione di mister Pasquale Iurlaro, è previsto un ulteriore stage domani, 31 agosto, a partire dalle ore 16.30 al centro sportivo "Life" di Massafra.

"Organizzazione, competenza e serietà, questi sono i tre fattori che contraddistinguono la nostra società - ha commentato il presidente Cosimo Riformato al termine del primo raduno - e l'anno prossimo li metteremo in campo anche nel campionato Giovanissimi Figc, al quale parteciperemo con la precisa intenzione di valorizzare e far divertire i nostri campioncini. In tanti al primo raduno? Ci aspettiamo una risposta altrettanto importante nell'incontro di domani. Il nostro club preferisce i fatti alle parole e le famiglie lo hanno compreso sposando appieno il nostro progetto".

Già completato lo staff che affiancherà il tecnico Iurlaro: Simone Di Stasi sarà l'allenatore in seconda, Giovanni Palmisano il preparatore atletico, Marco Gentile il preparatore dei portieri, Cosimo Ancona il dirigente accompagnatore, Antonio Calderaro il collaboratore tecnico. Tutti affiancati dal direttore sportivo Vito Nardelli.

Per informazioni, è possibile contattare il numero 3463101786.

 

Commenti

Castellaneta: Ancora un colpo di scena, si dimette anche il preparatore atletico
CJ Basket Taranto: UFFICIALE PELLECCHIA