1a Categoria

Massafra: Gidiuli, 'Spero di recuperare giocatori altrimenti sarà dura'

01.02.2020 12:15

E’ stato e, forse, sarà un Massafra falcidiato dalle assenze quello che giovedì ha pareggiato in coppa Puglia con la Don Bosco Manduria e che domenica prossima affronterà l’Alberobello in trasferta come conferma il tecnico Giuseppe Gidiuli: “Fortunatamente giovedì sono riuscito ad arrivare ad undici titolari: tra infortunati, influenzati e squalificati c’erano tante assenze. Ringrazio chi ha giocato per il grosso impegno che ci ha messo”.

FORMAZIONE: “Domenica l’unico rientro sicuro sarà quello di Turi che comunque in settimana è stato influenzato. Non sappiamo con quale formazione andremo a giocare. Marraffa si è rotto un sopracciglio in coppa e Formisano, giovedì, l’ho tenuto a riposo per precauzione dopo la distorsione al ginocchio di domenica scorsa. Inoltre, la società cerca un preparatore dei portieri visto che Valentino è andato via per lavoro”.

LA GARA: “E’ inutile parlare della partita di Alberobello perché le cose a cui pensare sono tante. A livello di formazione sarà dura. Chi sta giocando sta tirando la carretta: è difficile scendere in campo in campionato e coppa”.

L’ALBEROBELLO: “Gran parte dei calciatori di questa formazione li ho allenati e li conosco bene sia mentalmente che tecnicamente. Si trovano in altissima classifica e in paese si è ricreato l’entusiasmo. Giocano su un campo nuovo in sintetico di ultima generazione e sono tornati molti ragazzi del posto tra cui Terrafino. Con la squadra al completo ce la giochiamo con tutti: domenica c’è in ballo una bella fetta di campionato in chiave play off. E’ importante fare risultato per restare tra le prime”.

UFFICIO STAMPA MASSAFRA – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

Commenti

Diavoli Rossi: Per Allievi e Giovanissimi super sfida con la Cryos
Vibrotek: Coach Danese, 'Domenica mi aspetto convinzione su ogni palla'